Notizie.it logo

Lancia Flaminia 335 auto Presidente della Repubblica

Lancia Flaminia 335 auto Presidente della Repubblica

E’ stata tirata fuori dal garage qualche giorno fa la Lancia Flaminia 335 per fare il giro di onore al neo Presidente della Repubblica Mattarella. Così come accadde per la parata del 2 giugno 2007 con Giorgio Napolitano, la storica auto presidenziale ha fatto il giro di Roma con a bordo Sergio Mattarella e il Premier Matteo Renzi. Da 55 anni è l’auto delle grandi occasioni per tutti i Capi di Stato italiani, a volerla fu il Presidente Giovanni Gronchi nel 1960. In vista della visita della Regina Elisabetta d’Inghilterra ritenne di proporsi con una nuova auto fiammante al posto della vecchia Fiat 2800 che risaliva ormai al 1939. Per l’epoca era una vera e propria vettura di lusso con sette posti e un motore V6 progettata da Pininfarina.

Sono quattro gli esemplari a disposizione dello Stato italiano che hanno anche un nome: Belfiore, Belmonte, Belvedere e Belsito. La prima uscita ufficiale risale proprio al maggio del 1961 quando accolse la reale inglese. Negli ultimi tempi la sua apparizione è stata sempre più sporadica, venne utilizzata da Oscar Luigi Scalfaro per alcune visite ufficiali, anche Carlo Azeglio Ciampi la volle utilizzare per il suo insediamento e per la parata in occasione della festa della Repubblica. Raggiunge una velocità di 120 km/h e ha rapporti ridotti per procedere a passo d’uomo durante le parate istituzionali. Come detto ha sette posti a sedere, due dei quali su comodi trapunte in pelle. La sigla “335” corrisponde alla misura del passo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.