Chi è Lando Norris: un campione destinato alla F1

Lando Norris è considerato il bimbo prodigio della McLaren, riconfermato anche nella Formula 1 del 2020.

Lando Norris, è un pilota automobilistico che dal 2019 corre in Formula 1 con la McLaren. Norris è nato a Bristol nel 1999, da padre imprenditore, noto per avere deciso di vendere la sua società di consulenza e aver accumulato milioni di dollari.

Chi è Lando Norris?

Lando Norris ha un grande talento come pilota e lo si vede subito dalle sue prime gare sui kart alla sola età di 9 anni. Nel 2010 si classifica terzo al campionato Super 1 National Comer Cadet, inizia così a scalare le classifiche e quattro anni dopo nel 2014 diventa campione del mondo nel CIK-FIA World Championship nella classe KF, il più giovane vincitore di questo titolo, battendo anche il record di Hamilton.

Fromule Minori e Renault

Nel 2014 inzia a correre sulle monoposto. Nella stagione del 2015, vince il campionato MSA Formula Series. Nel 2016 con il team M2 Competition vince la competizione della Formula Toyota e 2 della Formula Renault. Inizia così la sua scalata verso il successo, e la McLaren gli punta gli occhi addosso. Grazie a questi trionfi viene premiato agli Autosport Awards, come il pilota dell’anno.

Formula 3 e Formula 2

Nel 2017 con il team Carlin Motorsport debutta nel campionato della Formula 3 Europea e lo vince, diventando il più giovane campione europeo. Sempre in questo anno è stato premiato, per aver vinto gli Autosport, con un giro gratis su una monoposto della Formula 1. Sceglie di testare la McLaren, la scuderia rimane impressionata dalle sue performance e decide di promuoverlo come test driver e pilota di riserva.

Sempre nello stesso anno la McLaren gli offre un posto nella categoria giovani piloti della Formula 1.

In questo anno fa il suo debutto su una monoposto in Formula 1, arrivando secondo e diventa terzo pilota della McLaren.

Nel frattempo sempre con il team Carlin corre nella Formula 2, e qui nella stagione del 2018 riesce ad arrivare secondo al campionato anche se non eccelle come nel gare precedenti.

Formula 1

Nel 2019 dopo tantissimi risultati, viene preso ufficialmente alla McLaren accanto a Carlos Sainz e in sostituzione di Vandoorne. La stagione si conclude con un undicesimo posto e 49 punti, per questo piccolo prodigio. Sarebbe potuta andare meglio probabilmente, ma ciò riempie solo di aspettative la scuderia McLaren che lo riconferma per il 2020.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è Alexander Albon: la carriera dai Kart alla Formula 1

Daniel Ricciardo: biografia e carriera del pilota Renault

Leggi anche
  • big-f1-prove-libere-gp-70-anniversarioGran Premio del 70° Anniversario: prove libere e classifica

    Gran Premio del 70° anniversario, comincia l’azione in pista con le prove libere che seguiremo in diretta con tanto di classifica dei tempi.

  • gp-70-anni-f1-orariGran Premio del 70° Anniversario: gli orari e dove vederlo

    Gran Premio del 70° Anniversario, le monoposto tornano a Silverstone per una gara dal valore storico per la categoria, ecco gli orari del week-end.

  • MotoGP Gran Premio della Repubblica CecaMotoGP, Gran Premio della Repubblica Ceca diretta e streaming: orari e dove vederlo

    A Brno va in scena il terzo appuntamento del Motomondiale. Caccia aperta Quartararo, vincitore delle prime due gare.

  • MarquezMotoGP, Marquez non correrà in Repubblica Ceca: Bradl al suo posto

    La Honda ha reso noto che il suo pilota di punta non prenderà parte al Gp di Brno in Repubblica Ceca e ha annunciato il sostituto

  • Loading...
  • big-gp-gb20-garaGP Gran Bretagna 2020: griglia, gara e risultati

    GP Gran Bretagna 2020: seguiremo la gara in diretta con la griglia di partenza ed al termine i risultati per non perdere l’azione in pista.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.