Lightyear presenta la versione definitiva della sua auto elettrica solare, la 0

Sarà una delle prime auto a energia solare ad arrivare sul mercato quando inizierà l'assemblaggio in autunno.

Cinque metri quadrati di pannelli solari brevettati a doppia curvatura ricoprono la Lightyear 0, e questo è ciò che la distingue dal resto delle auto elettriche. Potete collegarla in qualsiasi modo convenzionale, a casa o in una stazione pubblica o anche con una ricarica rapida.

Avrete un’autonomia WLTP stimata di 625 km, che è già una cifra eccellente data la capacità della batteria da 60 kWh, grazie a un eccezionale Cx inferiore a 0,192 e a una massa controllata di 1.565 kg.

Ma è anche possibile aggiungere fino a 70 km di autonomia per ogni giorno di esposizione al sole, sia che si guidi sia che si parcheggi all’aperto. Ovviamente questa cifra varia a seconda del Paese, ma basandosi sulla media europea di 35 km per gli spostamenti giornalieri, si va dai due mesi di autonomia “libera” all’anno nei Paesi Bassi fino a 7 mesi in Spagna o Portogallo.

Con un motore per ruota, Lightyear 0 è l’auto elettrica più efficiente sul mercato. Il consumo di carburante dichiarato a 110 km/h è di 10,5 kWh/100 km, il che consente di percorrere 560 km a velocità autostradale.

Lightyear 0: presentata la nuova auto elettrica solare

Ogni dettaglio del suo design è stato analizzato per ridurre l’impronta di carbonio, con minimalismo e sostenibilità come parole chiave. Sono stati utilizzati materiali vegani e di origine naturale, come le sedute in microfibra scamosciata ecologica e i dettagli in palma di rattan.

La tecnologia non viene comunque dimenticata, con un sistema di infotainment touchscreen da 10,1 pollici che consente di effettuare aggiornamenti a distanza.

Lightyear 0 caratteristiche

La produzione del Lightyear 0 inizierà in autunno e le prime consegne avverranno a novembre.

Sarà limitato a 946 unità al prezzo unitario di 250.000 euro. Si tratta di una cifra enorme, ma è una scelta di Lightyear per presentarsi sul mercato con un prodotto che funga da vetrina tecnologica. Il suo prossimo modello, la 2, la cui produzione è prevista per il 2024/2025, avrà un prezzo di partenza di 30.000 euro.

Leggi anche:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ford prepara un Supervan elettrico per il Festival di Goodwood

Fisker Ocean: 50.000 prenotazioni per il SUV e nuovi dettagli sulla Pear

Leggi anche
Contents.media