Lucid Air Pure affronta a testa alta la Tesla Model S

In occasione di una recente presentazione, Lucid ha svelato gli altri membri della famiglia: l'Air Touring e l'Air Pure.

Lucid ha presentato le nuove versioni della berlina Air, la Air Touring e la Air Pure. Lucid sembra essere quasi in pista ora. Dopo il lancio della Air Dream Edition, che ha posto fine a una lunga attesa, il marchio ha presentato la versione Grand Touring.

E la Grand Touring non sarà l’unica della gamma: Lucid ha appena presentato le altre versioni promesse, la Air Touring e la Air Pure.

La prima è la scelta più logica per posizionarsi al di sotto della Grand Touring nella gerarchia della gamma. Ha una trazione integrale fornita da due motori elettrici, per una potenza totale di 628 CV. Si tratta comunque di una buona potenza, che le consente di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi.

È dotata della versione a 18 moduli della batteria sviluppata da Lucid (ma con celle fornite da LG Chem), con una capacità netta di 88 kWh.

L’autonomia EPA è di 683 km, ma è l’auto più efficiente della gamma. Questo è senza dubbio il risultato di piccole correzioni che non sono state specificate, ma che permettono alla berlina di annunciare un coefficiente aerodinamico di 0,197 Cx.

Lucid Air Pure interni

Lucid Air Pure: l’auto affronta a testa alta la Tesla Model S

Per il momento, la Lucid Air Pure è un modello entry-level. Ma prima del lancio della versione a motore posteriore, il marchio americano offre la versione Pure AWD a due motori. Con una potenza di 486 CV, vanta ancora un tempo da 0 a 100 km/h inferiore a 4,0 secondi. Tuttavia, l‘autonomia di 660 km non è così generosa come quella della sorella con la stessa batteria.

Non si tratta di una cosa negativa, intendiamoci, con una differenza di 23 km sul banco di prova dell’omologazione statunitense.

La Lucid Air Pure è la prima vettura della gamma di roadster elettrici, con un prezzo di 87.400 dollari (83.900 euro). Ma questa è la versione a trazione posteriore che sarà disponibile l’anno prossimo. Il configuratore consente di scegliere la trazione integrale solo per il momento, con un sovrapprezzo di 5.500 dollari (5.200 euro). Il Lucid Air Touring parte da 107.400 euro, ma il Surreal Sound Pro (4.000 dollari) e il DreamDrive Pro (10.000 dollari) devono essere spuntati per la consegna anticipata.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com