Marcell Jacobs: la passione per auto e motori veloci come lui

Medaglia d'oro ai giochi olimpici di Tokyo 2020, orgoglio italiano, Marcell Jacobs non nasconde anche un grande amore per le auto e per i motori.

E’ appena entrato nella storia italiana per aver vinto l’oro alle Olimpiadi di Tokyo 2020 nei 100 metri piani: Marcell Jacobs ama la velocità in tutte le sue forme, per questo non rinuncia alla sua passione per le auto e i motori.

Marcell Jacobs: l’amore per le auto

Lamont Marcell Jacobs, classe 1994, è il volto giovanissimo di queste Olimpiadi che tante soddisfazioni stanno dando all’Italia: poche ore fa è stato infatti proclamato vincitore dei 100 metri piani, riscrivendo la storia e un nuovo record per i velocisti. Ma la velocità, per Jacobs, non è solo una prerogativa della corsa e uno dei suoi più grandi amori è il motore ruggente di auto e moto.

Basti pensare che sulle due ruote, quando era più giovane, voleva gareggiare.

Quali sono, allora, le auto che più ama il nostro campione olimpico Marcell Jacobs? E quali possiamo trovare nel suo garage?

Le auto amate da Marcell Jacobs

Chevrolet-Isuzu D-Max

isuzu dmax

Si tratta di un’auto di grandi dimensioni – le preferite di Marcell Jacobs – prodotta in realtà dalla casa automobilistica giapponese Isuzu a partire dal 2002, e che ha avuto poi diversi restyling, l’ultimo nel 2019. E’ un pick-up turbo diesel 1.9 RZ4E che raggiunge una potenza di 164 cavalli.

Mercedes Classe CLA

mercedes cla

Come volevasi dimostrare, l’uomo più veloce del mondo ama anche le auto più veloci del mondo: la Mercedes Classe CLA è infatti un’autovettura sportiva – ma non per questo poco elegante – prodotta sia con motori a benzina che uno a gasolio, i quali vanno da una potenza di 116 cavalli fino ad arrivare a 224 cavalli.

Marcell Jacobs: in pista con le auto

Se ancora non siete convinti del fatto che Marcell Jacobs di motori se ne intende eccome, forse dovreste sapere che per allenarsi, il velocista di grande talento, corre con un’auto in pista che gli faccia da punto di riferimento: la tattica ha funzionato senza dubbio, e Jacobs ha superato i limiti raggiungendo obiettivi che gli sembravano solo dei sogni.

Scritto da Francesca Iodice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Suzuki Adess 110: uno scooter interessante sotto vari punti di vista

Le dieci migliori auto executive ibride plug-in del 2021

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media