Mazda CX-80: prezzo e caratteristiche

Mazda CX-80, presentato tra le novità della casa automobilistica, è un SUV di fascia alta a sette posti destinato a entrare in listino nel 2022.

Mazda CX-80, presentato dalla casa automobilistica tra le novità del prossimo futuro, è un SUV di fascia alta a sette posti destinato a entrare in listino nel mercato europeo nel corso del prossimo anno. Come nel caso di molte altre autovetture, Mazda CX-80 sarà presentato con alimentazione ibrida plug-in o mild hybrid.

Mazda CX-80, il nuovo SUV ibrido

I piani per il futuro del brand giapponese per i due SUV destinati al mercato europeo, il cinque posti CX-60 e il sette posti CX-80, includono la soluzione ibrida plug-in, proposta in listino insieme a opzioni mild hybrid.

Per quanto riguarda l’ibrido plug-in, l’opzione scelta per Mazda CX-80 è quella di un motore benzina a quattro cilindri abbinato a un’unità elettrica.

Le soluzioni mild hybrid comprendono opzioni sia a benzina, con il motore Skyactiv-X a sei cilindri, che diesel, con il nuovo Skyactiv-D di seconda generazione, entrambi abbinati a un sistema elettrico a 48V.

Mazda CX-80: caratteristiche

Il SUV Mazda CX-80 si colloca nella fascia alta delle proposte della casa automobilistica con i suoi sette posti disposti su tre file. L’architettura modulare di progettazione Large Platform sarà utilizzata in seguito per altre vetture, tra cui il SUV CX-90, destinato però al mercato statunitense.

CX-80 si collocherà quindi al di sopra dell’attuale SUV Mazda CX-5, presentando innovazioni dal punto di vista dell’alimentazione e combinando spazio, prestazioni e piacere di guida. Una via simile sarà percorsa dal “fratello minore” CX-60, che si limiterà però a cinque sedute disposte su due file. Mazda non ha ancora rilasciato immagini o prototipi del SUV CX-80.

Quando sarà disponibile Mazda CX-80?

Mazda CX-60 e CX-80 rientrano nei piani per il prossimo futuro del brand automobilistico giapponese, nell’ambito di un rinnovamento di listino sempre più sensibile all’uso di fonti rinnovabili e alimentazione elettrica.

Se per i veicoli Mazda full electric bisognerà aspettare il 2025, Mazda CX-80 arriverà sul mercato europeo nelle versioni mild hybrid e ibrida plug-in a partire già dal 2022, anticipato di poco da CX-60.

Scritto da Francesca Fenaroli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Alfa Romeo: un debutto elettrico nel 2024

Aston Martin Valkyrie: i primi clienti a ricevere la loro hypercar

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media