Morgan Classic: scheda tecnica, interni e prezzo

Morgan Classic, il perfetto connubio tra classicità e modernità in grado di far riassaporare la guida del passato.

Morgan come sappiamo è un marchio unico, la casa inglese produce sportive secondo gli antichi dettami del mondo delle auto sportive. Ciò nonostante non ha cambiato il suo approccio costruttivo aggiornandosi ai tempi moderni.

Per chi ama la guida, quella vera la casa ha pensato bene di produrre la Classic.

Un modello che come suggerisce il nome è in grado di far vivere, a chi la acquista la vera guida sportiva di un tempo. Scopriamola in questo articolo.

Scheda tecnica Morgan Classic

A livello di propulsori la gamma che si può acquistare attualmente in Italia comprende tre motorizzazioni: un quattro cilindri 2.0 di origine Ford, Un V6 sempre Ford ma importato dal mercato americano visto la cubatura di 3.6 litri ed infine un 3.0 6 cilindri turbo di origine BMW.

Morgan Classic scheda tecnica

Questo testimonia che la gamma pur essendo ristretta è in grado di appagare i principali gusti degli appassionati, visto che sono presenti sia motori aspirati che turbo. Parlando di potenze il 4 cilindri 2.0 è in grado di erogare una potenza di 156 cavalli che abbinati ad un peso di soli 927 kg garantiscono già un elevato divertimento anche se questo modello si presta maggiormente a passeggiate osservando panorami mozzafiato che alla pista.

Advertisements

Per chi necessita della potenza il secondo motore aspirato, quello di origine USA, lo si evince dall’elevata cubatura, che è in grado di far scaricare alla Classic una potenza di 284 cv con un peso complessivo di 950 chilogrammi. Un rapporto peso/potenza elevato per il tipo di vettura.

Il motore più potente ha invece una potenza di 340 cavalli per un peso di poco superiore ai 1.000 kg, secondo noi la Classic in questo allestimento può permettersi anche qualche trackday, pur ribadendo che molto probabilmente non sarebbe l’habitat ideale.

Interni dal look classico

Gli interni della Classic si rifanno a quelli tipi delle Roadster anni 60′ quindi ben curati nelle finiture, la plancia è piatta in legno, al suo interno sono presenti tutti gli indicatori che forniscono immediatamente tutte le informazioni di cui il pilota ha bisogno.

Il volante ha una grossa corona in legno e le razze sono in metallo. L’eleganza regna sovrana internamente, essa però si sposa bene con il carattere sportivo che la macchina offre sia dal punto di vista tecnico che motoristico.

Morgan Classic interni

I due sedili sono in pelle che ricopre tutto l’abitacolo, cambiano i colori a seconda dei gusti della clientela ma il layout è identico in tutte e tre le versioni.

Non sono presenti airbag ma bensì solamente le cinture di sicurezza, di conseguenza è meglio andare tranquilli sul gas per evitare brutte situazioni. Il cambio è sia manuale, sulle versione meno costose ma più pure dal punto di vista dinamico, che automatico per il modello più lussuoso.

Morgan Classic Prezzo

La Morgan Classic non è assolutamente economica. La Plus 4 a due posti, dotata del 4 cilindri ha un prezzo di partenza di 53.829€. Segue a listino la Roadster 2 che parte da 66.500€. Infine vi è la Plus 2 che è la versione più costosa. Gli allestimenti per questa versione sono 3: Bespoke, Touring e First Editon.

La Bespoke parte poco più di 95 mila euro, la segue la Touring che ha un prezzo di partenza superiore ai 103.000€ ed infine chiude il listino la First Edition con un prezzo di 109.309€.

Se apprezzate le sportive inglesi ma la Morgan Classic non fa per voi ecco altri brand e modelli:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Noleggio a lungo termine privati: 10 auto

Noleggio a lungo termine Audi: 10 occasioni

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.