Nuovo Honda CR-V ibrido: le prime immagini

In attesa della variante europea, ecco alcuni scatti di un SUV che ha subito una trasformazione.

Il nuovo Honda CR-V ibrido si mostra in questi scatti molto interessanti. Honda presenta la quarta generazione del CR-V, uno dei SUV più venduti al mondo insieme al suo più diretto concorrente, il Toyota RAV4. Il marchio giapponese, che celebra anche il 50° anniversario della Civic e presenterà la Type R tra pochi giorni, ha quindi deciso di fare le cose in grande in piena estate.

Il CR-V, tuttavia, è una sorpresa solo a metà, poiché è stato recentemente sorpreso senza camuffamenti.

Inoltre, ha lasciato trapelare il suo stile completamente nuovo, che ora è ufficiale. Attenzione, questa è la versione americana del CR-V, che è certamente molto vicina a quella europea, ma che potrebbe presentare alcune piccole specificità stilistiche.

Nuovo Honda CR-V ibrido: le prime immagini

Un nuovo blocco ibrido

Escludiamo il motore quattro cilindri 1.5 turbo benzina associato al CVT, questo motore non dovrebbe essere venduto in Europa dove Honda produrrà solo auto elettrificate.

Al contrario, avremo una versione completamente nuova del blocco ibrido, che combina un 2.0 quattro cilindri ad aspirazione naturale con due motori elettrici più potenti rispetto al passato. Questo permette al CR-V di dichiarare 204 CV e 335 Nm di coppia. Si tratta di un valore superiore a quello dell’attuale CR-V Hybrid, che dispone di 184 CV.

Ma il principio dell’ibridazione rimane lo stesso, con il famoso sistema in cui il motore a benzina aziona essenzialmente il generatore di corrente per far funzionare la parte elettrica.

Il CR-V è alimentato dal motore a combustione solo al di sopra di una certa velocità. La versione europea avrà le stesse caratteristiche? Lo scopriremo presto.

nuovo Honda CR-V ibrido

Esteticamente, il CR-V ha fatto un enorme passo avanti, diventando più moderno sia all’interno che all’esterno.

Poiché i livelli di allestimento sono destinati solo al mercato statunitense, non ci pronunceremo sul rapporto prezzo/prestazioni del nuovo CR-V rispetto ai suoi rivali europei, che saranno rari. A parte la Toyota RAV4, pochi SUV di grandi dimensioni sono ibridi non plug-in.

In ogni caso, il CR-V dovrebbe soddisfare la maggior parte delle famiglie grazie alle sue dimensioni generose: 4,70 metri di lunghezza e 1,86 metri di larghezza. Il CR-V è dotato di connettività Android Auto e Apple CarPlay, ricarica induttiva, touchscreen centrale (da 7 o 9 pollici a seconda della versione) e numerosi ausili alla guida di serie.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com