Nuovo SUV Volvo: è il sostituto completamente elettrico della XC90?

È il sostituto 100% elettrico della XC90? Scommettiamo su una versione completamente nuova del modello attuale. Ecco perché.

I blogger del settore automobilistico hanno scovato le foto di un brevetto di un veicolo di prossima uscita e le hanno condivise su Instagram: sembra che si tratti del nuovo SUV Volvo. Tuttavia, l’identificazione del modello è un po’ più complessa.

A rigor di logica, si tratterebbe del sostituto 100% elettrico della XC90, la cui presentazione è prevista per la fine dell’anno. L’unico problema è che non assomiglia molto al concept Recharge, che dovrebbe essere l’ispirazione per questo futuro modello, che potrebbe chiamarsi Embla, secondo le indiscrezioni.

E, al contrario, ricorda molto di più l’attuale generazione di SUV di grandi dimensioni. E se quest’ultimo dovesse essere sottoposto a un secondo restyling? Ci sono ragioni per crederlo.

Nuovo SUV Volvo: molto diverso dal concept Recharge

Di certo, il veicolo scovato su Internet ricorda per certi versi la già citata show car Recharge, che la stessa Casa svedese ha definito come un “manifesto” per il suo “futuro completamente elettrico”. Nel frontale, ad esempio, se il martello di Thor è ancora presente, lo è in una versione rivisitata vista sul concept con una linea sottile perpendicolare alla calandra (meno massiccia, tra l’altro, di quella della XC90, come sulla Volvo Recharge) che termina con una linea leggermente curva posta parallelamente ai passaruota.

nuovo suv volvo dettagli

Infine, appena sotto i fari, c’è una presa d’aria che forma un angolo retto (come sulla concept car). Nella parte posteriore, la sottile firma luminosa ricorda ancora una volta quella del Recharge, ma c’è una leggera differenza.

Le luci non risalgono il portellone posteriore come sulla concept car o sulla XC90 ancora in catalogo.

In generale, però, questo futuro modello Volvo non ha l’aspetto generale della Recharge. Questo è in contrasto con la Polestar 3, il prossimo SUV 100% elettrico del marchio sportivo ora separato ma ancora fortemente legato a Volvo. Ha le stesse proporzioni complessive con uno sbalzo anteriore molto corto, la linea affusolata e il tetto rimbalzante che scende molto dolcemente e termina con uno spoiler.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media