Notizie.it logo

Peugeot iON: autonomia, prezzo e recensioni della piccola elettrica

Peugeot iON

Peugeot iON 2020 è la nuova citycar francese. Questo modello coniuga zero emissioni con la comodità di quattro posti al suo interno.

Peugeot sta facendo un lavoro eccezionale in questo 2020 e iON ne è la prova schiacciante. Infatti la casa automobilistica francese ha dichiarato che a seguito dell’unione con i nuovi proprietari ha intenzione di rinnovarsi del tutto. Linee più “paffute” nel look come Citroen e Toyota, le nuove “sorelle”, auto elettriche, il futuro è già qui ed appare roseo.

iON è uno dei modelli più innovativi e particolari della casa del Leone. Questo modello, infatti, nasce per essere esclusivamente alimentato con l’elettricità. Un bel rischio, che Peugeot non ha esitato a correre. Eccoci qui a produrre zero emissioni per muoverci comodamente in città. E non finisce qui. Al suo interno c’è lo spazio per quattro persone, per andare in giro in compagnia.

Peugeot iON 2020: piccola monovolume

Questo modello si differenzia dalla solita idea di monovolume.

Infatti di solito quando si pensa ad una auto di questo segmento ci si aspetta qualcosa di simile ad un cubo. Un univoco volume, appunto, che si conforma in diverse soluzioni di guida a seconda dell’ esigenza che ci si trova ad affrontare. iON è una interpretazione nuova e briosa di questa idea. Peugeot con questo modello prende la citycar e la monovolume e le “shekera” insieme, creando una commistione di caratteristiche. E il motore è anche elettrico.

interni Peugeot iON

Questa mini monovolume è a trazione posteriore e nasce grazie alla collaborazione con la sopra citata Citroen e con la Mitsubishi. I costi di sviluppo sono infatti stati affrontati insieme. Questa monovolume è, come dicevamo, mini. Con le sue esigue dimensioni, infatti, assomiglia ad una citycar, è lunga appena meno di tre metri e mezzo, è alta ed è stretta, soli 1,48 m di larghezza. Eppure al suo interno ci sono 4 posti. Perfetto, no?

Monovolume elettrica

La batteria elettrica è alimentata da un pacco di batterie agli ioni di litio che è stata posizionata giusto sotto il pianale fra i due assali. Per quanto riguarda il motore, invece, è stato posizionato fra le due ruote posteriori. Questo motore eroga 49 KW di potenza, che equivale a 67 cavalli che si affiancano a 180 Nm di coppia massima .

I tempi di ricarica sono davvero immediati. autonomia Peugeot iON

La batteria infatti si ricarica completamente in sole 6 ore grazi ad una presa domestica da 220 volt. Con le colonnine invece si può raggiungere il 50% di ricarica in appena un quarto d’ora, in 15 minuti precisi, e mezz’ora per ricaricare l’auto dell’80 %.

prezzo peugeot iON

iON è una monovolume ed una citycar insieme, e la sua natura di citycar si rivela in città, dove quest’auto da il meglio di sè. Si infila ovunque grazie alle sue mini dimensioni c’è una grande visibilità ed è perfettamente maneggevole, dato che le ruote anteriori hanno il solo compito di sterzare. Il motore elettrico in più le dona una grande velocità nelle partenze e nelle riprese, in 5,9 secondi passa da 0 a 50 km/h e la velocità massima è limitata a 130 km/h. Per quanto riguarda l’autonomia, c’è da migliorare: è infatti buona in città con 150 km/h ma fuori città scende di parecchio.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche