Polestar O2 Concept: la coupé diventerà realtà nel 2026

È ufficiale: Polestar produrrà in serie la sua coupé cabriolet a emissioni zero presentata all'inizio di quest'anno. Ma abbiate pazienza, perché non arriverà prima del 2026.

Visto l’entusiasmo del pubblico e della stampa specializzata, la Casa svedese produrrà anche la concept car Polestar O2, presentata a inizio anno. Questa è un’ottima notizia per gli appassionati, dato che i modelli divertenti stanno diventando rari al giorno d’oggi.

Ma se c’è un’applicazione che sembra adattarsi naturalmente ai modelli elettrici, è quella delle cabrio.

Perché guidare con i capelli al vento nel più grande dei silenzi potrebbe essere un’esperienza seducente. Ma dovrete avere pazienza, perché la Polestar 6, la versione di serie del concept O2, non arriverà almeno fino al 2026. Prima gli affari, poi l’immagine e il piacere, Polestar lancerà prima i modelli con un maggiore potenziale commerciale.

Ci riferiamo al SUV “3” inizialmente, la sua controparte coupé “4” successivamente e il già citato “5” intorno al 2025.

Polestar O2 Concept: le sue caratteristiche sono già note

Se questo futuro veicolo non è immediato, il marchio di Göteborg non ha aspettato a condividere molte informazioni tecniche su di esso. E per una buona ragione, visto che saranno identici a quelli del “5”, già condivisi. Come la “5”, la convertibile sarà basata su una piattaforma in alluminio e adotterà la stessa batteria dalla capacità sconosciuta.

Sappiamo che ha un’architettura a 800V che le permetterà di ricaricarsi in pochissimo tempo. Dovrete avere i capelli in testa perché i due motori elettrici su ciascun asse svilupperanno una potenza combinata di 884 CV e 900 Nm di coppia.

Polestar O2 Concept dettagli

Polestar afferma che il tempo limite da 0 a 100 km/h sarà di soli 3,2 secondi, mentre la ‘6’ raggiungerà una velocità massima di 250 km/h. Se per motivi di peso, nemico numero uno dei modelli 100% elettrici, una capote in tela farebbe risparmiare qualche prezioso chilometro di autonomia, sembra che il modello di serie sarà dotato di un hard top. Questo renderebbe la coupé-cabriolet unica al momento. Le prime 500 vetture avranno tutte la stessa combinazione di colori della concept O2, ovvero azzurro cielo e interni chiari. E chi non può aspettare potrà vederla tra pochi giorni a Pebble Beach.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media