La nuova Renault Mégane e-Tech elettrica è già disponibile per il pre-ordine a 100 euro

Un buon modo per sondare l'interesse degli acquirenti.

Sorprendentemente, Renault ha appena svelato alcuni dettagli sulla sua nuova Renault Mégane elettrica… senza dare alcun prezzo. Tuttavia, un pre-ordine è disponibile per 100 €. Intanto, mentre l’Europa vuole porre fine ai motori a combustione nel 2035, il gruppo Renault vorrebbe mantenere gli ibridi fino al 2040.

Alpine ha già annunciato che punterà esclusivamente all’elettrico, una transizione che sarà completa quando il sostituto della A110 verrà rilasciato, annunciato per il 2025.

Anche il marchio Renault, che punta al 90% di veicoli elettrici nelle sue vendite annuali entro il 2030, dovrebbe essere pronto in tempo.

Renault Mégane e-Tech elettrica: i dettagli

Bluffare. È così che Renault sta cercando di attirare l’attenzione sulla sua nuova Mégane elettrica, che è così importante per lei.

Punta di diamante della Renaulution promessa da Luca De Meo all’inizio dell’anno, non condivide assolutamente nulla con gli altri modelli della gamma Losange. La sua piattaforma è nuova, così come le sue batterie e il motore elettrico, per non parlare dei suoi interni.

Sulla carta, con una dimensione ragionevole (4,21 m), un interno promettente, un nuovo contenuto tecnico e un’autonomia teorica di circa 450 km, questa Mégane E-Tech è molto promettente.

Ciononostante, sarà ancora necessario convincere la gente che può eventualmente sostituire la Mégane che conosciamo dal 1995. Per testare un po’ le acque e vedere quanto è popolare questa Mégane “verde”, Renault ha deciso – per una volta – di permettere una configurazione ben definita.

Senza alcun cartellino del prezzo, puoi comunque configurare la tua Mégane elettrica. Puoi scegliere tra la finitura entry-level Equilibre, il top di gamma Iconic e la finitura intermedia Techno.

Quest’ultimo ti dà accesso all’interfaccia collegata a Google tramite il grande schermo verticale da 12 pollici, il controllo automatico del clima e l’illuminazione LED completa. Entrambi i motori da 130 e 220 CV sono disponibili in ogni livello di allestimento.

100 euro da consegnare prima

La sorpresa non finisce qui. Continuando la configurazione, è possibile preordinare la nuova Mégane, tramite un classico prestito con carta di credito di 100 euro. Una caratteristica sorprendente nella misura in cui tutti i prezzi sono sconosciuti e nessuna data è rivelata. Mentre è facile immaginare che la priorità sarà data ai “pre-ordinatori”, Renault non specifica il vantaggio che avranno rispetto agli altri.

Tutto quello che sappiamo è che la nuova Mégane elettrica sarà nelle concessionarie all’inizio del 2022. Per non parlare della piccola menzione “Questo importo non sarà addebitato, tranne in casi eccezionali. Nessun impegno. Cancellazione gratuita” aggiunta sotto il prezzo senza conoscere le condizioni di un eventuale addebito. L’apertura di questo configuratore è un bel teaser e soprattutto un buon modo per Renault di sondare l’interesse degli acquirenti.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le caratteristiche e la tipologia del nuovo modello Guzzi V50 Beretta

Ford Kuga Hybrid: prezzi per un’offerta unica

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media