Skoda Enyaq iV RS: caratteristiche, design, motori, autonomia

Dopo la coupé, tocca alla Skoda Enyaq iV convenzionale adottare la definizione RS.

Dopo la coupé, tocca alla Skoda Enyaq iV convenzionale adottare la definizione RS. Ci sono alcuni acronimi che spiccano. Quando si parla di auto, più di un appassionato salta su e giù quando sente le lettere “GT-R” o “RS”.

Abbreviazione di Rennsport (in tedesco “racing”), queste ultime due sono strettamente legati al mondo delle corse automobilistiche. Ma caratterizzano anche le auto sportive stradali più radicali.

Pur essendo molto diverse, l’Audi RS6, la Renault Megane RS o la Porsche 911 GT3 RS hanno una cosa in comune: il desiderio di piegare la strada!

Skoda Enyaq iV RS: design, motori e autonomia

È tutta una questione di presentazione. Il nuovo modello RS si basa sulle linee stilistiche dell’Enyaq iV RS Coupé.

Il paraurti anteriore è leggermente più espressivo con prese d’aria a forma di E, mentre il paraurti posteriore, verniciato in tinta con la carrozzeria, è ornato da un grande riflettore a forma di bordo rosso. La straordinaria griglia Crystal Face è di serie, così come lo speciale colore Mamba Green.

Un’estetica di grande impatto che può essere esaltata con i bordini dello stesso colore sui cerchi. L’effetto è garantito!

Motori

Per giustificare il badge RS, la Skoda Enyaq iV adotta il propulsore più potente compatibile con la piattaforma MEB.

Prende spunto dagli scaffali Volkswagen, in particolare dalla ID.4 GTX. È dotato di una configurazione a due motori con una potenza totale di 299 CV (220 kW) e 460 Nm di coppia. Sulla scheda tecnica, il dato è interessante, così come il tempo da 0 a 100 km/h di 6,5 secondi.

Skoda Enyaq iV RS dettagli

Ma questo propulsore, alimentato da una batteria LG con una capacità netta di 77 kWh, non ha sempre la potenza di picco dichiarata. Come i suoi cugini tedeschi, Skoda ha delle riserve e specifica che la potenza massima è disponibile solo per un massimo di 30 secondi, al di sopra dell’88% di carica e con una batteria tra i 23°C e i 50°C! Non preoccupatevi, è così per molte auto elettriche, ma non tutte giocano bene la carta della trasparenza.

Autonomia media

Lo Skoda Enyaq iV RS promette un’autonomia di 517 km nella sua configurazione di base. Si tratta di 5 km in meno rispetto alla Coupé, che è solo leggermente più leggera (-3 kg) e più aerodinamica (Cx di 0,248 contro 0,265). Niente che cambierà la vita degli automobilisti, soprattutto perché il consumo di carburante non è destinato a esplodere. Il segreto? Il SUV è dotato di un motore asincrono nella parte anteriore, che ha la particolarità di essere scollegato senza causare alcuna resistenza alla rotazione ad un ritmo costante.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com