Vettel su ferrari trionfa Gran premio Malesia 2015

La Ferrari, con Vettel, tona a vincere un gran Premio dopo quasi due anni.

Vettel ha dominato il gran Premio della Malesia, seconda gara del mondiale, e la Casa di Maranello torna così al successo dopo l’ultima vittoria, che risale al Gran Premio di Spagna del 12 maggio 2013.

Il tedesco 4 volte campione del mondo giunge al traguardo prima delle Mercedes di Hamilton e di Rosberg: degno di nota Kimi Raikkönen; è stato autore di una splendida rimonta che lo ha portato al quarto posto. Al quinto posto troviamo Bottas.

Lewis Hamilton, che era partito in pole, aveva preso fin da subito la leadership della gara. Eventi principali: Raikkönen che buca una gomma e deve sostare ai box; Vettel che prende il comando della gara al quinto giro.

Grazie alla strategia di gara basata su 2 soste, invece che 3 (quest’ultima adottata da Hamilton), il pilota tedesco centra il quarantesimo successo della sua carriera.

L’ordine di arrivo:

1 – S. Vettel – Ferrari

2 – L. Hamilton – Mercedes

3 – N. Rosberg – Mercedes

4 – K. Raikkönen – Ferrari

5 – V. Bottas – Williams

6 – F. Massa – Williams

7 – M. Verstappen – Renault

8 – C. Sainz jr. – ToroRosso

9 – D. Kvyat – Red Bull

10 – D. Ricciardo – Red Bull

11 – R. Grosjean – Lotus

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lewis Hamilton in Pole position Gran Premio Malesia 2015

Orologio Timeburner per appassionati motori

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media