Volkswagen ID.5: l’uscita del SUV è stata rimandata

La produzione di questo modello è iniziata nella fabbrica di Zwickau, ma le quantità prodotte fino ad oggi sono insufficienti...

Il lancio della Volkswagen ID.5 è stato rimandato. Ebbene, VW è stato uno dei primi produttori ad annunciare un’interruzione della produzione in Europa a causa della guerra in Ucraina. Infatti, le fabbriche ucraine del produttore forniscono cablaggi a molti produttori, in particolare i modelli del gruppo Volkswagen basati sulla piattaforma MEB.

Produzione insufficiente

La produzione di questo modello è iniziata nella fabbrica tedesca di Zwickau alla fine di gennaio, ma le quantità prodotte fino ad oggi sono insufficienti. Il lancio di un veicolo su scala europea richiede che la rete sia fornita di veicoli da esposizione e dimostrazione. È necessario anche uno stock minimo, e la produzione in fabbrica non potrà riprendere fino all’inizio di aprile.

I veicoli già disponibili saranno tenuti nei centri di consegna e la loro distribuzione nella rete sarà rivista.

Tuttavia, le prime consegne ai clienti, previste per l’inizio di aprile, sono state posticipate di almeno un mese. Ora dovrebbero iniziare nella prima settimana di maggio.

volkswagen id.5 rimandata

Volkswagen ID.5: le caratteristiche

La base è quella del già noto ID.4, solo che questa versione avrà forme da “coupé”. La piattaforma costruttiva resta la famosa MEB, quella che il gruppo VAG utilizza per i propri veicoli a trazione elettrica. I motori saranno molto probabilmente quelli già visti su altri modelli del gruppo. Quindi, è probabile una versione d’ingresso dotata di due diverse potenze, 170 e 204 cavalli.

I motori sono montati posteriormente, quindi si è scelto di dotare quest’auto della trazione posteriore.

Le batterie avranno anch’esse due diverse capacità, la più tranquilla sarà da 52 KwH mentre la più prestazionale da 77 KwH.

Parlando di prestazioni, la casa tedesca ha fatto sapere che è in previsione una versione sportiva, chiamata GTX (già presente su ID.4) che sarà dotata di un doppio motore, potenza di 306 cavalli e scatto da 0 a 100 in soli 6,2 secondi.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Auto elettriche, quali sono quelle con più autonomia?

In arrivo la nuova Porsche 911 elettrica: tutti i dettagli

Leggi anche
Contents.media