Volkswagen Passat SW (2023): i cambiamenti del prossimo modello

Volkswagen non ha l'abitudine di cambiare le cose. Tuttavia, ci saranno alcuni cambiamenti a bordo della futura Passat.

Ormai è certo che la Volkswagen Passat sarà presto rinnovata, ed è quasi una certezza che esisterà solo come tenuta SW. Le indiscrezioni che abbiamo condiviso con voi all’inizio dello scorso anno sembrano essere confermate. Da un lato, l’attuale berlina uscirà dalle catene di montaggio dello stabilimento di Emden nella sua configurazione berlina quest’estate (non la Passat SW), come è stato ufficialmente confermato.

D’altra parte, i numerosi esemplari camuffati che i fotografi spia hanno catturato erano tutti station wagon. Anche la Passat SW è stata ripresa, sempre in versione hatchback, ma questa volta sono stati fotografati gli interni. E, per una volta, ci sarà una vera evoluzione a bordo.

Volkswagen Passat SW: un’atmosfera da ID

Per una Volkswagen tali modifiche sono significative, soprattutto perché le linee esterne sono classiche. Tuttavia, i pochi elementi che si possono vedere chiaramente a bordo ricordano chiaramente la gamma ID.

Inoltre, poiché dovrebbe sempre offrire motori termici (con ibridazione leggera o ibrida con filo), non ha teoricamente diritto a tale disposizione, solitamente riservata ai modelli ID 100% elettrici (ID.3, ID.4 e ID.5). Sembra che il produttore tedesco abbia deciso diversamente, e questa sarebbe quindi una prima volta.

Volkswagen Passat SW dettagli

L’ampio touchscreen è posizionato al centro della plancia e ha la stessa forma rettangolare dei modelli ID sopra citati. Il misuratore che si trova di fronte al conducente dovrebbe essere un’unità completamente digitale. Occupa poco spazio ed è sormontato da un tappo con bordi arrotondati. Si nota anche il volante con il nuovo logo VW semplificato. Infine, il selettore del cambio lascia il tunnel centrale per approdare vicino al volante.

In breve, il costruttore di Wolfsburg non è andato leggero con la Passat. Speriamo però che, a differenza delle ID.3, ID.4 e altre, la futura wagon familiare di VW non si affidi alla tecnologia touch-screen, perché l’ergonomia dei modelli citati è tutt’altro che perfetta.

Non resta che scoprirlo senza mimetizzazione

Ora non resta che attendere la presentazione del modello di produzione. Questo dovrebbe avvenire alla fine del 2022, al più tardi l’anno prossimo. Come l’attuale generazione, la Passat condividerà la piattaforma con la Skoda Superb, ma ora dovrebbero essere assemblate fianco a fianco in Slovacchia, a Bratislava, mentre quest’ultima viene attualmente prodotta nella Repubblica Ceca, a Kvasiny. Per il resto, dovremo avere pazienza.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media