Ferrari F12: tiratura limitata

La Ferrari ha svelato al pubblico la sua nuova Ferrari F12tdf a turatura limitata, in quanto è una versione speciale della Ferrari F12 berlinetta che rende omaggio ad una gara molto particolare tipica della seconda metà del ‘900 che era il Tour de France automobilistico, durante cui la casa di Maranello ha avuto una buona dose di successi.

La Ferrari F12fdt aggiunge vigore (enunciato in 40 cv) e sostanza ulteriore rispetto il modello standard e ciò lo si vede nello scatto da 0 a 100 che è coperto in 2,9 secondi, mentre in meno di 8′ il tachimetro è già a 200 Kmh. Stando ai dati del costruttore, la velocità massima raggiungibile è di 340 km/h. Il motore è un V12 da 780 cv a 8.500 giri/min per una potenza specifica di 125 cv/l.

Un grane novità è il Passo Corto Virtuale (PCV), un sistema che riguarda le ruote posteriori che sono in questo caso sterzanti e a regolazione automatica il che consente di avere sensazioni molto molto simili a quelle di un’auto da corsa ad elevate velocità, soprattutto nella tenuta laterale.

Anche l’estetica varia e il design è rinnovato grazie anche a molti particolari installati sulla carrozzeria in materiale fibra di carbonio, aumentando notevolmente il carico aerodinamico.

Advertisements

La F12fdt verrà prodotta in tiratura limitata a 799 unità in tinta gialla.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Hyundai Ioniq: data di uscita

Problemi cambio automatico BMW

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.