Notizie.it logo

App e gadget per trasformare l’auto in una smart car

app smart car

Arriva tutta una serie di app che ci consentono di controllare i consumi, avere informazioni sul traffico e autovelox, mentre si è in viaggio.

Ecco quindi che uno smartphone usato con la dovuta attenzione, può rivelarsi un importante compagno on the raod. Tutto ciò avviene grazie ai moderni sensori e alle app. In questo modo i cellulari possono fornire informazioni sul distributore di benzina più vicino, sui costi carburante, sulle postazioni di controllo della velocità per non farsi cogliere impreparati e molto altro. Vediamo allora quali app scaricare per rendere la nostra auto una smart car.

Dash Drive Smart

Dash Drive Smart è una app che consente a chi è in viaggi di controllare ogni dettaglio relativo alla distanza percorsa, velocità di movimento, eventuali problemi di natura meccanica dell’auto e molto altro.

E’ un’applicazione che può essere scaricata gratuitamente e disponibile sia per dispositivi iOS, che Android. Perché si attivi è necessario disporre di connessione Bluetooth sul proprio smartphone, in questo modo sarà possibile la sinergica interazione tra i vari componenti della vettura. Utilizzare l’adattatore Bluetooth, collegandolo all’auto, in modo che si possa agevolmente veder comparire sul display dello smartphone tutte le indicazioni utili durante il viaggio.

L’applicazione si occupa anche di un’attenta valutazione di problemi tecnici del veicolo, che fanno in modo che si accenda una spia sul cruscotto, una volta che sia stato individuato un guasto. Inoltre, nel caso in cui si verifichi un incidente, l’applicazione contatterà automaticamente i numeri indicati in agenda alla voce familiari, per informarli di quanto è avvenuto, oltre a fare anche una repentina valutazione dei costi per i danni subiti.

iOn Road

iOn Road, è una app molto interessante, che aiuta chinque sia alla guida di un veicolo, a prevenire il rischio di eventuali incidenti. iOn Road è disponibile sia per dispositivi iOS, che per quelli Android ed ha un costo di soli 0,99 centesimi. Questa applicazione si basa sulla realtà, che viene poi ricalcolata all’eccesso in modo da poter valutare l’eventualità di incidenti durante il percorso. Per poterla utilizzare, basta scaricarla e mettere lo smartphone sul cruscotto della vettura. iOnRoad utilizza il Gps, la fotocamera ed i sensori interni, in questo modo può rilevare i pericoli che giungono da altre vetture su strada. Se l’auto si avvicina troppo ad un ostacolo, l’app avvisa chi è alla guida del pericolo imminente, invia così un messaggio visivo e anche uno sonoro.

iOn Road è utile soprattutto per poter prevenire eventuali colpi di sonno. L’app si attiva subito generando un segnale sonoro, nel momento in cui dovesse rilevare che si stra oltrepassando la linea bianca che è posta sulla strada per delimitarla. Inoltre, nel caso in cui non si riuscisse a ritrovare la propria auto lasciata in un parcheggi, questa applicazione è in grado di individuarla e localizzarla immediatamente.

Android Auto

Android Auto è una app da scaricare e installare sul proprio smartphone che, grazie alle sue innumerevoli applicazioni collegate, consente a chi è alla guida, di gestire il tutto, senza mai distogliere lo sguardo dalla strada. Dispone di una grande varietà di strumenti che si integrano con l’interfaccia delle applicazioni di Google come WhatsApp, Skype e molte altre. E’ possibile scegliere le app da utilizzare direttamente dalla schermata principale, toccando l’icona Menu.

Se si utilizza la messaggistica istantanea e arriva un messaggio mentre si è alla guida, l’app genera automaticamente la risposta, con frasi prestabilite, quali ad esempio “sto guidando”, ma è anche possibile generare una risposta personalizzata. Si può anche attivare il navigatore, basta toccare l’apposito pulsante, in modo da poter avere accesso alle varie mappe aggiornate. E’ anche in grado di gestire le chiamate mentre si è alla guida, che vengono visualizzate sullo schermo e si può scegliere se rispondere o rifiutare la chiamata. Se si risponde, si può anche attivare il vivavoce. Tutto ciò è possibile, semplicemente attraverso un touch!

Heads Up Display

Se si è in viaggio e si vuole disporre di tutte le informazioni utili, Head Up Display è il dispositivo perfetto per tale scopo. In questo modo sarà possibile trasformare il proprio veicolo in una smart car, dotandolo appunto di un HUD, vale a dire Head Up Display. Di cosa si tratta esattamente? Head Up Display non è altro che un nuovo gadget che consente di mostrare sul parabrezza della propria auto tutte le informazioni utili che riguardano il percorso che bisogna fare durante il viaggio. Il suo funzionamento è molto semplice. Tutto ciò che bisogna fare è posizionarlo sul cruscotto dell’auto, porre una pellicola trasparente sul parabrezza, in questo modo sarà possibile proiettare le immagini relative alle informazioni generate dal gadget e anche le varie indicazioni su strade e percorso da seguire.

Questo dispositivo è disponibile sul sito ufficiale e ha un costo che si aggira intorno ai 150 euro. Consente di avere una visione in anticipo del percorso da effettuare, in modo che chiunque sia alla guida dell’auto non debba distogliere lo sguardo dalla strada per guardare il navigatore, ma possa disporre direttamente sul parabrezza delle informazioni che gli servono per sapere quale strada seguire. Inoltre, questo particolare gadget fornisce indicazioni su dive svoltare, sulle distanze percorse e quelle che ancora restano da coprire, sulla velocità del veicolo, sui limiti indicati e una stima del tempo necessario per giungere a destinazione. Offre anche indicazioni sul traffico e sulla presenza di rilevatori di velocità sulla strada.

Zero Touch

Zero Touch è invece un nuovo gadget, un componente che fa da supporto al proprio smartphone e consente di trasformare l’auto in una smart car. Per poterlo utilizzare, basta scaricare l’app gratuitamente. Questa è disponibile sul sito ufficiale. Una volta che sia stato effettuato il download, basta posizionare il dispositivo sul cruscotto della propria auto, collegandolo con lo smartphone. In breve, sarà possibile accedere ad una grande varietà di servizi. E’ possibile, infatti, indicare il luogo che bisogna raggiungere, si pu rispondere direttamente ai messaggi che giungono da WhatsApp e anche alle mail. Tutto semplicemente attraverso l’attivazione vocale dei comandi.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.