Audi Q5: la guida su come cambiare la lampadina della retromarcia

Ecco tutti i passaggi da proseguire per sostituire le luci non funzionanti.

Se non sapete come cambiare la lampadina della retromarcia nella vostra Audi Q5, vi copriamo con una pratica guida. Ecco tutti i passaggi da seguire.

Audi Q5: come cambiare la lampadina della retromarcia

Fase 1 – Individuare le lampadine

Prima di procedere, è bene determinare quali lampadine devono essere sostituite. Chiedete a un amico di:

  • Accendere l’interruttore dei fari e di osservare tutti i pannelli luminosi sul retro del veicolo.
  • Premere i freni e osservate quali luci dei freni si accendono.
  • Accendere le luci di emergenza e verificare che entrambi gli indicatori di direzione si accendano.
  • Verificare che entrambe le spie di retromarcia si accendano.

Fase 2 – Rimuovere le coperture o i pannelli

Una volta individuate le lampadine da sostituire, è possibile rimuovere il relativo pannello o coperchio.

Premere le clip per rimuovere le coperture o forzare con un cacciavite a punta piatta. Rimuovere le viti con testa a croce.

Fase 3 – Sostituzione delle lampadine

Una volta rimossi i coperchi e scollegati i cablaggi, le “vaschette” delle lampadine dovrebbero essere esposte per poterle sostituire.

  • Rimuovere l’alloggiamento della lampadina.
  • Estrarre la lampadina bruciata dal suo alloggiamento.
  • Sostituire la lampadina nuova ruotandola nella direzione opposta a quella di rimozione.

Fase 4 – Prova delle luci

Ora che tutte le lampadine necessarie sono state sostituite, è il momento di montare e testare il veicolo.

  • Reinstallare l’alloggiamento delle luci posteriori.
  • Reinstallare il coperchio o il pannello.
  • Ricollegare il cablaggio.
  • Verificare tutte le luci.

LEGGI ANCHE:

Scritto da alice Sacchi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche