BMW M3 Berlina: tutto sul modello

La nuova BMW M3 Berlina torna sul mercato in versione molto più potente e con un comparto tecnologico da vera fuoriclasse.

La nuova serie BMW M3 Berlina Highlights ha immesso sul mercato due differenti modelli: la BMW M3 Competition Berlina e la BMW M3 Berlina. Le vetture presentano proporzioni imponenti e un’estetica a tre volumi e quattro porte dai tratti marcatamente sportivi, tipici della linea M.

BMW M3 Berlina: design esterno

Ogni elemento che caratterizza la nuova BMW M3 Berlina mostra il suo potenziale sportivo: il design esterno combina elementi sportivi tradizionali dell’estetica M con i tratti più classici delle coupé. In relazione alle dimensioni, l’auto ha una lunghezza di 4794 mm, una larghezza di 1903 mm e un’altezza di 1437 mm. Il passo, invece, è pari a 2857 mm.

La natura sportiva dell’auto viene richiamata dai passaruota anteriori che incorniciano le ruote specifiche M, valorizzando la struttura ampia della sportiva, o dagli Air Breather M, dall’aspetto tridimensionale che conferisce dinamicità al veicolo e contraddistingue ogni modello della gamma M.

I retrovisori esterni specifici M, invece, presentano una struttura a piede sdoppiato con lenti asferiche e risultano regolabili elettricamente e riscaldabili. I cerchi forgiati possono essere da 19’’ o da 20’’ mentre i terminali di scarico si estendono oltre il diffusore nero lucido incrementando ulteriormente l’aspetto sportivo della M3 Berlina.

Leggi anche: Dacia Logan: restyling e specifiche tecniche

Design interno e tecnologia

Il design interno si contraddistingue per i sedili sportivi M regolabili, ergonomici e fornito di poggiatesta parzialmente integrato.

Advertisements

Le sospensioni e il feedback immediato dello sterzo, poi, consento di avere un controllo impeccabile sulla berlina mentre i freni M Compound presentano una incredibile resistenza al fading.

L’apparato tecnologico della nuova BMW M3 Berlina si presenta particolarmente innovativo ed è composto dall’M Setup personalizzabile, dal pulsante rosso Start/Stop e dalla consolle centrale fornita di pulsanti M Mode e Setup. Attraverso il nuovo BMW Intelligent Personal Assistant, ricorrere a sistemi di assistenza durante la guida o il parcheggio è ancora più semplice.

Il sistema consente, inoltre, di accedere a numerose funzioni e servizi digitali aggiuntivi che rendono possibile controllare la propria vettura anche da remoto.

L’abitacolo si contraddistingue per l’istallazione del BMW Live Cockpit Professional che si avvale di un sistema di navigazione consultabile tramite Control Display touch da 10,25” e quadro strumenti con display digitale LCD da 12,3”. Il BMW Operating System 7, invece, può essere utilizzato attraverso il Controller dell’iDrive Touch.

È possibile, poi, disporre di Digital Key per aprire e chiudere le porte della BMW o avviare il motore senza l’impiego della chiave fisica.

Motore e prezzi

La nuova BMW M3 Berlina presenta una trazione posteriore sportiva ed è equipaggiata con un motore a benzina a 6 cilindri in linea BMW M TwinPower Turbo da 480 CV di potenza e 550 Nm di coppia massima, abbinato a cambio manuale a 6 rapporti M.

La vettura può passare da 0 a 100 km/h in solo 4,2 secondi. I consumi di carburante sono parti a 10,8 l/100 km in ciclo misto mentre le emissioni di CO2 sono pari a 248 g/km.

La versione Competition, invece, sempre con trazione posteriore sportiva, è dotata di motore a benzina a 6 cilindri in linea BMW M TwinPower Turbo da 510 CV di potenza e 650 Nm di coppia massima, abbinato a cambio automatico M Steptronic a 8 velocità con Drivelogic. La vettura può passare da 0 a 100 km/h in solo 3,9 secondi. I consumi di carburante sono parti a 10,2 l/100 km in ciclo misto mentre le emissioni di CO2 sono pari a 234 g/km.

La BMW M3 Berlina ha un costo di partenza pari a 95.900 euro mentre la BMW M3 Competition Berlina ha un prezzo di 100.400 euro.

Leggi anche: DS 7 Crossback E-Tense: il nuovo SUV francese ibrido plug-in

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

BMW M8 Gran Coupe: la berlina dalle alte prestazioni

Honda CRV: il suv secondo il marchio nipponico

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media