Notizie.it logo

BMW X1 plug-in hybrid 2020: prezzo e data di uscita

BMW X1 hybrid 2020

In uscita nel 2020 la nuovissima BMW X1 Hybrid 2020, molti cavalli e poche emissioni con solo 3 cilindri benzina.

Abbiamo visto nascere la nuova BMW X1, presentata nel 2019 e attualmente nel listino Europeo. Una vettura che ha migliorato l’efficienza delle sue motorizzazioni e che si presta ad essere non solo un crossover: ma a scelta un fuoristrada o un vero suv premium. Ora la casa Tedesca ci propone un’altro modello che non si può chiamare semplicemente restyling. Diamo il benvenuto alla nuova BMW X1 Hybrid 2020. Il suo nome in codice è xDrive25-E, una sigla che serve ad identificare subito l’attitudine green della macchina.

bmw x1 hybrid 2020 xDrive25-e

Qualcuno sta piangendo a causa della motorizzazione di quest’auto. Saranno infatti solamente 3 i cilindri del motore a benzina che affiancherà la power-unit elettrica. Non preoccupatevi di questo, i cavalli infatti, sono più di 200 e spingono poco meno di 400 Nm. Per la prima vola BMW esce allo scoperto con un progetto studiato nei minimi dettagli. Consumi ridotti, comfort e prestazioni le tre parole d’ordine per la nuova X1.

BMW X1 plug-in hybrid 2020

BMW non vuole perdere la sua attitudine dinamica e comfortevole. Per questo la motorizzazione, punto chiave del progetto, è stata sviluppata senza tralasciare nessun dettaglio. Due i motori presenti sotto il cofano. Un tre cilindri benzina e un eDrive full electric ricaricabile tramite plug-in e frenata rigenerativa. L’intelligenza artificiale comprende le esigenze di prestazione e regola il lavoro motrice alle due power-unit nel modo migliore. Per la prima volta sarà l’auto, a scegliere se andare completamente in elettrico in luoghi in cui le emissioni sono nocive per l’ambiente.

BMW X1 hybrid 2020 motorizzazione

Prestazioni e consumi

Si rinnovano anche le prestazioni della più piccola dei SUV BMW. Ora lo zero a cento è coperto in soli 7 secondi e la velocità massima sarà autolimitata a 192 km/h. Se invece vogliamo viaggiare solo in elettrico, anche in autostrada, lo potremo fare fino ai 135 km/h. Una novità nel mondo delle ibride plug-in, che in full electric non hanno mai raggiungo più dei 100 orari. L’autonomia è la classica di 57 km quando utilizziamo la modalità EV e consumiamo le batterie da 9.7 kWh poste sotto il pianale. Consumi che sfiorano i 2 litri per 100 km ed emissioni record da 40 g/km.

Tecnologia e innovazioni

La tecnologia non c’è soltanto sotto il cofano. La nuova BMW X1 Hybrid 2020 infatti garantisce nuovi sistemi di infotainment e sicurezza attiva alla guida. Dal riconoscimento dei pedoni con frenata automatica al rumore di avvertimento originale BMW durante la marcia sopra i 30 km/h in full electric.

Piccoli dettagli che fanno la differenza considerata l’importanza di avere un modello aggiornato almeno per i prossimi due anni.

bmw tecnologia e infotainment

Le dimensioni sono quasi uguali a quelle della nuova X1 2019. Cambia il passo, aumentato di qualche centimetro, e il peso che aumenta a causa delle batterie aggiuntive. La ricarica sarà veloce e in poche ore, anche nel garage di casa, si potranno ristabilire i 57 km di autonomia elettrica.

cockpit e prezzo bmw x1 hybrid

Prezzo e data di uscita

Attualmente il prezzo della nuova X1 parte da 33.000 euro e arriva al top fino ai 54.000. Per la versione xDrive25-E ci si aspetta un prezzo non inferiore ai 45.000 euro, a causa della tecnologia e della peculiare motorizzazione. L’uscita è prevista per il 2020, con forte anticipo rispetto ai trend europei nel segmento crossover plug-in con tecnologie similari.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche