BYD sbarca in Europa con tre nuovi modelli

BYD sbarca in Europa con tre modelli elettrici

BYD sbarca in europa. La casa cinese ha dichiarato che sono in arrivo tre auto elettriche. Nessuna però la certezza su quando vedremo i modelli in commercio in Italia. Sappiamo solo che i modelli si chiamano Han, Tang e Atto 3.

Il marchio nasce nel 1995 come produttore di batterie, adesso si appresta ad entrare nel mercato delle automobili. vediamo nel dettaglio

BYD sbarca in Europa con tre modelli elettrici

Con un passato da clonatore ( tentò di copiare la casa tedesca della BMW, anche nel logo), BYD si appresta ad entrare nel mercato automobilistico europeo con tre modelli di auto elettrici. BYD vanta la possibilità di costruire le sue auto in azienda.

Un bel vantaggio dati i problemi di approvvigionamento delle case automobilistiche europee. BYD può costruire batterie, motori, unità di controllo e soprattutto chip.

Per questo ingresso BYD mostrerà in anteprima mondiale i tre modelli al Motor Show di Parigi: il debutto in Europa coinciderà con il SUV Tang, la berlina Han e il suv compatto Atto 3. Quest’ultimo sembra essere il modello più adatto al mercato italiano, tutto in attesa del prezzo.

BYD sbarca davvero in Europa: le caratteristiche dei modelli

La Tang è un suv mastodontico da sette posti e promette 400km di autonomia con una ricarica completa. Una trazione integrale e scatta da 0 a 100 km/h in soli 4,6 secondi. È un suv lussuoso con interni ricercati e un tetto panoramico. La Han prende le sembianze della Tang e come per il suo fratello vanta un tempo di ricarica dal 30 all’80 % in soli trenta minuti.

Linee molto moderne la caratterizzano, pronta a sfidare berline di marchi più importanti. Arriva a percorrere anche 521km con una sola ricarica. L’Atto 3 invece potrebbe essere il segmento preferito dagli italiani. Consente di percorrere 420km di autonomia e lo scatto da 0 a 100km/h lo si raggiunge in 7,3 secondi. Un infotainment da 10 pollici caratterizza gli interni, realizzati con materali premium.

Leggi anche:

Polestar 6: interni, caratteristiche e scheda tecnica

Ford Escort RS Turbo: tutto sull’auto di Lady Diana

Scritto da Michele Zacchia
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media