Come sostituire la batteria dell’auto: tutti i passaggi sicuri

La procedura facile e sicura sul come sostituire la batteria dell'auto. Tutti gli step necessari per non sbagliare e fare un buon lavoro

Capita molto spesso di volersi dedicare alla propria vettura in modo autonomo. Sia che si tratti di una semplice pulizia, esterna o interna, sia che i lavori da svolgere siano un po’ più complessi. Uno dei casi più comuni è quello del cambio della batteria.

In molti preferiscono occuparsene di persona piuttosto che delegare ad un meccanico. Per farlo, però, occorre essere ben informati sulla procedura corretta da seguire. Per questa ragione andremo ora a vedere come sostituire la batteria dell’auto in modo partico e sicuro.

Come sostituire la batteria dell’auto: premessa

Prima di scoprire tutti i passaggi sul come sostituire la batteria dell’auto, occorre fare alcune precisazioni. La sostituzione di una batteria dell’automobile non è un passaggio difficile e tutti sono potenzialmente in grado di farlo ma se non volete sporcarvi le mani o rischiare di “combinare” danni è sempre meglio rivolgersi a qualcuno di più esperto.

Ad ogni modo, come ampiamente detto in precedenza, è possibile adoperarsi in completa autonomia senza doversi recare presso un’officina specializzata e far fare il lavoro a qualcun altro sotto compenso. L’approccio di base che si dovrà avere è quello della buona volontà e delle piccolissime nozioni di base di meccanica.

Come sostituire la batteria dell’auto: la scelta

La cosa fondamentale da sapere prima di procedere al cambio della batteria della propria vettura è quale sia la batteria giusta da scegliere che prenderà il posto di quella difettosa.

In tal senso è opportuno cercare informazioni utili nel libretto dell’auto dove è sempre specificato in modo molto dettagliato quale batteria necessita la vettura.

Di fondamentale importanza è assicurarsi di scegliere la batteria con le dimensioni giuste e, inoltre, avere a portata di mano i dati legati alla capacità RC e valore dell’amperaggio. Tali informazioni sono presenti all’interno della batteria stessa. Per conoscerle, basterà procedere con lo smontaggio e leggerle anche se alle volte, causa smog o normale logorio, sarà difficile comprenderle.

Come sostituire la batteria dell’auto: i passaggi

Una volta stabilito con certezza quale batteria serva alla vostra vettura, si potrà passare alla fase di montaggio. Vediamo, dunque, quali sono i passaggi necessari sul come sostituire la batteria dell’auto.

Per prima cosa, sembra scontato dirlo, bisogna spegnere il motore dell’auto e togliete la chiave, in modo da essere sicuri di non avere nessun contatto elettrico. Successivamente si potrà aprire il cofano e togliere le coperture dalla batteria.

Successivamente bisogna individuare il morsetto negativo, ovvero quello contrassegnato con il colore nero, e il morsetto positivo, ossia quello col colore rosso. Bisogna allentare entrambi: prima quello nero e solo dopo quello rosso. Attenzione: ricordatevi l’ordine per evitare fastidiose e pericolose scosse elettriche.

Una volta individuati e allentati i morsetti bisognerà svitare e rimuovere le viti di supporto che tengono ferma la batteria. Fatto questo semplice passaggio, sarà possibile rimuovere la batteria scarica e inserire quella nuova avendo cura di posizionarla come la precedente.

A questo punto sarà necessario ricollegare i morsetti partendo questa volta prima dal positivo (rosso) per poi passare al negativo (nero).

Ad ultimare la sostituzione della batteria della vostra auto il più semplice dei passaggi: riposizionare la copertura e ricordare di avvitare nuovamente il supporto della batteria.

Se i passaggi sono stati eseguiti nel modo giusto, la vettura è pronta a partire con una batteria nuova e funzionante!

Potrebbe esserti d’aiuto anche:

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Triumph Tiger 1050: tutte le caratteristiche della due ruote

Kawasaki Ninja H2R, la super sportiva da provare

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media