Crash test Euro NCAP: Hyundai Ioniq 6 stabilisce un record

Tutte le auto elettriche appena valutate da Euro NCAP hanno ottenuto 5 stelle. Oltre a Hyundai e Tesla, Smart ha ottenuto un buon punteggio per la #1.

La Hyundai Ioniq 6 ha stabilito un altro record con il Crash test Euro NCAP. Tuttavia, questa volta sono stati valutati 16 modelli. A dimostrazione che il mercato è cambiato, quasi tutti sono ibridi, ibridi plug-in o elettrici.

Nel caso delle ibride semplici, le famose 5 stelle sono state assegnate a Honda Civic, Renault Austral e Toyota Corolla Cross (la cui commercializzazione in Italia rimane incerta).

Tra le ibride plug-in, anche le nuove Range Rover e Range Rover Sport hanno ricevuto cinque stelle. Tuttavia, il loro punteggio nella categoria principale, la protezione degli adulti, è nella fascia medio-bassa (84 e 85%).

Crash test Euro NCAP: Hyundai Ioniq 6 stabilisce un record insieme ad altre auto

Un’altra ibrida plug-in è stata la DS 9, che è stata l’unica vettura del lotto odierno a non ottenere le 5 stelle.

La DS ha ottenuto 4 stelle, a causa di un punteggio deludente del 79% per la protezione degli adulti, con il torace del conducente moderatamente protetto in caso di impatto frontale.

Per quanto riguarda il lato elettrico, è una casa piena, solo 5 stelle. Nel lotto, ci sono la Hyundai Ioniq 6, la Nio ET7, la Nissan Ariya, la Smart #1, la Tesla Model S e la Toyota bZ4X (la gemella Subaru Solterra ha ricevuto gli stessi voti).

Hyundai Ioniq 6 crash test risultati

In questo gruppo, tre modelli hanno ottenuto un buon punteggio. In primo luogo, lo Smart #1, che ha ottenuto un ottimo 96% nella protezione degli adulti e punteggi nella media alta per le altre categorie.

La Hyundai si distingue anche per aver eguagliato il record della Tesla Model Y nella sezione “adulti”, con il 97%. Ma non è all’altezza della protezione di pedoni e ciclisti, con solo il 66%. Sebbene il sistema di frenata automatica di emergenza funzioni bene, la forma dell’arco (cofano e parabrezza) rappresenta un pericolo in caso di impatto.

Infine, l’Euro NCAP ha nuovamente schiantato la Model S, che sta beneficiando di un restyling. Soprattutto, dal lancio del modello, l’organizzazione ha reso il suo rating molto più severo. A riprova del fatto che Tesla si prende cura della sicurezza dei suoi modelli, la S ha ottenuto ancora una volta punteggi elevati: 94% per la protezione degli adulti, 91% per i bambini, 85% per gli utenti vulnerabili della strada. È addirittura del 98% per la parte relativa alle attrezzature!

Tutti i punteggi possono essere consultati in dettaglio sul sito web di Euro NCAP.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com