DS 9 E-Tense 250: l’autonomia dell’auto

Grazie alla nuova batteria più capiente, la DS 9 Plug-in Hybrid può andare più lontano senza consumare benzina e beneficiare di 25 CV in più.

La DS 9, berlina francese top di gamma, si è recentemente arricchita di una versione E-Tense 250, che sostituisce finalmente la E-Tense 225 in catalogo. Sebbene vanti 250 CV di potenza combinata, come suggerisce il nome, il guadagno non è nelle prestazioni.

In effetti, il motore termico a 4 cilindri 1.6 guadagna 20 CV per arrivare a 200 CV, ma l’accelerazione e la rapidità sono pressoché invariate: la 225 è addirittura più veloce di 0,1 secondi da 0 a 100 km/h, con 9,5 secondi rispetto ai 9,6 secondi della 250.

DS 9 E-Tense 250: l’autonomia

Il vero guadagno è in termini di autonomia elettrica, che è aumentata con la nuova batteria.

La batteria ha ora una capacità di 15,6 kWh, rispetto agli 11,9 kWh precedenti. In città, questo si traduce nella possibilità di percorrere 49 km in modalità elettrica, contro i soli 38 della E-Tense 225. Undici chilometri che possono fare la differenza nei viaggi quotidiani. Lo stesso vale per le strade (45 km rispetto a 35) e le autostrade (42 km rispetto a 30), anche se le corsie preferenziali non sono la specialità delle ibride plug-in.

DS 9 E-Tense 250 dettagli

Non c’è dubbio che la DS 9 E-Tense 250 stia facendo molti progressi, ma ci si sarebbe aspettati un consumo elettrico migliore: con una media di 29,7 kWh/100 km (calcolata su una base del 50% in città e del 50% su strada), la vettura francese è molto assetata di elettricità.

Una Passat GTE, ad esempio, si accontenta di una media di 22,6 kWh per 100 km, che è molto più ragionevole. La DS 9 paga per questo offrendo una gamma di potenza elettrica che è certamente in crescita, ma è ben lontana dall’essere un punto di riferimento.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Jaguar XE e XF: la produzione delle berline non si fermerà!

Kia EV6 GT, l’auto elettrica più potente della Corea, sarà presentata a Goodwood

Leggi anche
Contents.media