Faraday Future FF91: inizio della produzione e caratteristiche nel dettaglio

Nonostante le voci più allarmanti, Faraday Future continua a ricevere investimenti. Ecco tutto ciò che sappiamo.

La saga di Faraday Future e del suo SUV elettrico FF91 non accenna a finire. All’ultimo momento, il produttore stesso ha espresso dubbi sulla fattibilità del suo progetto. Nonostante i numerosi eventi di raccolta fondi, erano ancora necessari molti investimenti per avviare la produzione del modello.

E questa produzione sembrava più che mai remota, dal momento che il marchio era in fase di ristrutturazione con un nuovo CEO.

Ma il lancio del modello a volte indicato come FF91 Futurist potrebbe finalmente avvenire. L’uso del condizionale è comunque d’obbligo, perché il nuovo afflusso di fondi è tutt’altro che certo.

Faraday Future afferma di essere vicina ad assicurarsi un capitale compreso tra 150 e 170 milioni di dollari.

Se il denaro arriverà, la produzione del SUV elettrico potrebbe iniziare a marzo. Ma il denaro non è ancora arrivato.

Faraday Future FF91: inizio della produzione e caratteristiche nel dettaglio

In effetti, un comunicato stampa parla di “potenziali nuovi investitori” per il marchio. Potenziali investitori che si sono impegnati per iscritto, anche se non ufficialmente, a pagare 30 milioni di dollari. Con la disponibilità a pagare di più in seguito se i pianeti si allineano, cosa che al momento non sembra ovvia.

“Non c’è alcuna garanzia che le discussioni in corso sui finanziamenti della società con gli investitori esistenti e potenziali di Faraday Future si traducano in impegni vincolanti in modo tempestivo o del tutto”, si legge nel comunicato.

“I piani di finanziamento aggiuntivo della società presuppongono l’approvazione da parte degli azionisti di un aumento del numero di azioni autorizzate entro la fine di gennaio 2023“. Un’altra opzione per Faraday Future sarebbe quella di aumentare il capitale attraverso un maggior numero di azioni.

“La società intende chiedere l’approvazione degli azionisti per un aumento del numero di azioni autorizzate”.

Tuttavia, lo stesso comunicato stampa è scettico sull’utilità di questa manovra. “Non vi è alcuna garanzia che tale approvazione venga ottenuta tempestivamente o affatto”.

Faraday Future FF91 esterni

Motori e ricarica

La Faraday FF 91 è alimentata da un powertrain 100% elettrico in grado di fornire fino a 1050 cavalli. La sua architettura è basata sulla piattaforma VPA (Variable Platform Architecture) presentata dal produttore all’inizio del 2016 sul concept FFZero1.

In termini di prestazioni, Faraday Future ha annunciato un tempo da 0 a 96,5 km/h di 2,39 secondi. In associazione con il gruppo coreano LG Chem, Faraday Future offre una batteria da 130 kWh sulla FF 91, che è sufficiente per coprire fino a 700 chilometri con una sola carica secondo il ciclo NEDC e 600 km nel ciclo EPA.

Per il momento, il produttore non indica se verranno offerte diverse varianti di batteria, come fa Tesla sulla sua gamma. Senza specificare lo standard utilizzato, Faraday sostiene una velocità di ricarica di 800 km/h, che suggerisce l’uso di caricabatterie con una potenza di oltre 150 kW.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com