Ford Mustang Mach-E: il primo crossover 100% elettrico

La casa automobilistica Ford è pronta a conquistare il mercato orientato vero l’era dell’e-mobility con la nuova Mustang Mach-E, 100% elettrica.

Le case automobilistiche, che stanno sperimentando ed equipaggiando i propri prodotti con propulsori totalmente elettrici per conformarsi all’imminente avvento dell’era dell’e-mobility, aumentano in modo costante. In questo contesto, anche il colosso americano Ford ha scelto di lanciare sul mercato la prima vettura 100% elettrica a impatto ambientale zero riconvertendo uno dei suoi modelli più iconici e famosi.

Nel corso del 2021, infatti, la Mustang torna in commercio con il nuovo nome Mustang Mach-E, un crossover che ha – in realtà – poche caratteristiche con la versione originale dell’auto. I punti di forza della Mustang Mach-E sono rappresentati, principalmente, dall’innovativo apparato tecnologico, dalla spaziosità degli ambienti interni e dalla capacità di produrre zero emissioni. Il crossover, inoltre, è disponibile con powertrainer differenti con una potenza totale compresa tra i 269 e i 346 CV, abbinati a trazione posteriore o integrale.

Ford Mustang Mach-E: design esterno

Il design esterno della nuova Ford Mustang Mach-E, costruita sulla piattaforma Global Electrified 1 (GE1) e prodotta in Messico, si distanzia notevolmente da quello tipico della generazione precedente, pur richiamando alcuni elementi stilistici sportivi tipici della famigerata Mustang. L’operazione di restyling cui è stata sottoposta la vettura ha impresso alla carrozzeria delle linee più dinamiche e nette. La parte anteriore del crossover è caratterizzata da un frontale muscoloso e aggressivo, che si connota per l’assenza della griglia, eliminata in considerazione della mancanza di un motore termico da raffreddare.

Advertisements

La carrozzeria presenta forme allungate e aerodinamiche, accentuate dal tetto rastremato. Lo sguardo volto al passato, invece, appare evidente attraverso l’adozione di gruppi ottici posteriori dotati delle tipiche tre strisce verticali, abitualmente sfoggiate dalla casa automobilistica americana.

La Ford Mustang Mach-E è stata pensata per ospitare comodamente fino a cinque passeggeri: pertanto, ha una lunghezza di 4.713 mm, una larghezza di 1.881 mm e un’altezza di 1.625 mm mentre il passo misura 2.970 mm.

Il bagagliaio, invece, ha una capacità pari a 822 litri, espandibile fino a 1.689 litri abbattendo completamente i sedili posteriori.

Design interno e infotainment

Il design interno della Ford Mustang Mach-E si differenziano nettamente da quelli selezionati per i modelli precedenti, equipaggiati con motori ad alimentazione tradizionale. I materiali scelti per il crossover full electric sono di elevata qualità e vengono impreziositi da impunture estremamente dettagliate. La plancia centrale della Ford Mustang Mach-E, poi, presenta innumerevoli soluzioni tecnologiche all’avanguardia e un display touchscreen dalle notevoli dimensioni, pari a 15,5”, collocato verticalmente in posizione sospesa attraverso il quale è possibile gestire il sistema di infotainment corredato dal software SYNC 4A, compatibile con Android Auto, Apple CarPlay e con gli aggiornamenti OTA.

A fare da sfondo al volante multifunzione, invece, è stato disposto un cruscotto digitale da 10,2” che consente al conducente di consultare rapidamente tutte le informazioni di guida più importanti.

Motore, batteria e autonomia

La Ford Mustang Mach-E è equipaggiata esclusivamente con propulsori elettrici. Nella versione entry-level, il crossover può avere una potenza pari a 269 oppure a 290 CV e, in entrambi i casi, 430 Nm di coppia massima.

Il motore da 269 CV è abbinato a una batteria da 76 kWh mentre quelli da 290 CV a una batteria da 100 kWh. Inoltre, la vettura è disponibile anche con un propulsore da 346 CV di potenza e 580 Nm di coppia massima, associato a una batteria da 100 kWh.

Le batterie predisposte per la Ford Mustang Mach-E possono essere ricaricate con una potenza che, nella versione da 100 kWh, può raggiunge i 150 kW. Sfruttando la ricarica rapida ad alta potenza, poi, il crossover riesce a recuperare un’autonomia sufficiente a percorrere un totale di 120 km in appena 10 minuti. L’autonomia del crossover può raggiungere un limite masso di 610 km.

Allestimenti e prezzi della Mustang Mach-e

La Ford Mustang Mach-E è disponibile in tre versioni: Mach-E, opzionabile negli allestimenti Standard Range o Extended Range; Mach-E AWD, opzionabile negli allestimenti Standard Range o Extended Range ma dotata di trazione integrale intelligente; Mach-E First Edition, opzionabile soltanto nell’allestimento Extended Range e con trazione integrale.

Il listino prezzi della Ford Mustang Mach-E, infine, può essere riassunto nel seguente modo:

  • Ford Mustang Mach-E Standard Range da 269 CV, a partire da 49.900 euro;
  • Ford Mustang Mach-E Extended Range da 290 CV, a partire da 56.750 euro;
  • Ford Mustang Mach-E AWD Standard Range da 269 CV, a partire da 56.750 euro;
  • Ford Mustang Mach-E AWD Extended Range da 346 CV, a partire da 66.850 euro.

LEGGI ANCHE: Jaguar E-Pace: restyling e caratteristiche del crossover britannico

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Aggiornamento navigatore dell’auto: come fare

Spia gialla di controllo motore: cosa fare in caso di accensione

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media