Gran Premio d’Italia 2020: orari e dove vederlo

La Formula 1 fa tappa a Monza. Ecco tutte le informazioni riguardanti la copertura TV del fine settimana.

Il Gran Premio d’Italia 2020 è finalmente arrivato ecco gli orari televisivi dello storico appuntamento sul tracciato di Monza. Questo è il secondo dei tre fine settimana che vedranno le monoposto correre, è anche il primo dei due appuntamenti italiani di questo mese, settimana prossima ci sarà il Mugello.

Nello scorso appuntamento abbiamo assistito ad un dominio Mercedes e ad un ottima gara di Renault che è riuscita ad arrivare al quarto posto. La Ferrari è chiamata ad un riscatto nell’appuntamento più importante.

Gran Premio d’Italia 2020: orari

Ecco gli orari in diretta per il Gran Premio d’Italia 2020:

Sky Sport F1 HD

Venerdì 4 Settembre

Prove Libere 1: 11:00 – 12:30

Prove Libere 2: 15:00 – 16:30

Sabato 5 Settembre

Prove Libere 3: 12:00 – 13:00

Qualifiche: 15:00 – 16:00

Domenica 6 Settembre

Gara: 15:10

TV 8

Sabato 5 Settembre

Qualifiche: 15:00 – 16:00

Domenica 6 Settembre

Gara: 15:10

Caratteristiche circuito e Albo d’Oro

Il tracciato di Monza è il più veloce del mondiale e richiede di avere ali completamente scariche per poter raggiungere e mantenere velocità elevatissime. La media oraria è superiore ai 250 km/h.

Il tracciato misura 5793 metri ed il rettifilo principale (prima zona DRS) è lungo 1350 metri le uniche curve lente del tracciato sono la prima e la seconda variante che le F1 percorrono a circa 80 km/h. Sempre parlando di zone DRS la seconda è la curva del Serraglio con attivazione alla Seconda di Lesmo.

Altra curva molto impegnativa è la Variante Ascari che mette a dura prova i freni ma anche l’assetto delle vetture, infatti è facile vedere degli errori se l’impostazione in ingresso è sbagliata.

A proposito di Freni Brembo la classifica, in una scala da 1 a 10 con un valore di 8 quindi è molto impegnativa per l’impianto frenante. E’ importante fare in modo di avere una corretta ventilazione che possa permettere ai freni di raffreddarsi in breve tempo evitando attese prolungate che renderebbero i freni inefficaci nelle staccate successive.

L’ albo d’oro del Gran Premio d’Italia vede come record-man assoluto per le vittorie Hamilton alla pari con Schumacher a quota 5. Per l’inglese quindi questo fine settimana potrebbe significare sorpasso. Il poleman è ancora l’asso di Stevenage che ne ha ottenute 6.

Il record sul giro del Gran Premio d’Italia è stato realizzato da Rubens Barrichello nell’edizione del 2004 con il tempo di 1:21.046.

I giri che i piloti dovranno percorrere domenica saranno saranno 53.

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Hyundai 45 2021: prezzo, autonomia, e caratteristiche del veicolo EV

Volkswagen ID.4: prezzo, interni e dimensioni del suv

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.