Il primo seggiolino con airbag integrato di Cybex

Il vantaggio principale è l'airbag molto grande.

Cybex ha realizzato il primo seggiolino con airbag integrato. La sicurezza non significa sempre convenienza. Il comunicato stampa della Cybex, un marchio tedesco di assistenza all’infanzia, sottolinea che “il bambino beneficia di un’interazione molto più facile con il conducente”.

È per questo che Martin Pos, fondatore e presidente della giovane azienda creata nel 2005, ha sempre voluto progettare un seggiolino auto rivolto in avanti che offrisse un livello di sicurezza uguale a quello dei seggiolini in posizione posteriore.

In questo modo ci si rivolge a quei genitori che cercano più comodità ma che non scendono a compromessi sulla sicurezza dei loro bambini. Dopo anni di ricerca, il risultato è l’Anoris T i-Size, un seggiolino auto rivolto all’indietro con un airbag completo.

Cybex: una piccola rivoluzione

L’ultimo prodotto dell’azienda tedesca non è il primo seggiolino per auto dotato di airbag, ma il secondo dopo l’AxissFix Air, che è stato offerto per circa tre anni. Il vantaggio principale dell’Anoris T i-Size rispetto al suo concorrente è l’airbag molto più grande. Il cuscino si dispiega progressivamente dal basso verso l’alto del corpo in modo che i bambini non siano colpiti troppo forte e che siano protette le zone più fragili: testa e collo.

Per quanto riguarda la velocità di dispiegamento, la dimostrazione ha mostrato che l’airbag si dispiega effettivamente in pochi millisecondi, ben prima dell’impatto.

cybex seggiolino

Non economico ma…

L’Anoris T i-Size vi costerà 699,95 euro.

Si tratta di una somma abbastanza pesante, ma che Cybex ha fatto del suo meglio per mantenere il più basso possibile. Naturalmente, si può essere tentati di optare per un seggiolino auto più economico e si scopre che ci sono molti modelli disponibili a metà del prezzo dell’Anoris T, o anche più accessibili, ma non offriranno lo stesso livello di sicurezza. Il concorrente più vicino all’Anoris T è l’AxissFix Air, teoricamente al prezzo di 649 euro, ma attualmente in offerta a 454 euro.

Questo prezzo più basso lo rende allettante, soprattutto perché può essere usato prima e può ospitare i bambini in posizione di marcia indietro da 4 mesi a circa 2 anni di età. Inoltre, utile per portare il bambino in macchina, il seggiolino è girevole a 360°. L’Anoris T è progettato per quelli che sono un po’ più grandi, dai 15 mesi. Tuttavia, può essere usato fino all’età di sei anni. E, naturalmente, l’airbag più grande che protegge tutte le parti del corpo, non solo la parte superiore, è un grande vantaggio.

Disponibile da fine novembre in quantità limitata

Poiché l’Anoris T è dotato di un chip avanzato, Cybex sta affrontando una carenza di semiconduttori. Le prime consegne sono previste per la fine di novembre, ma il numero di unità disponibili per i clienti sarà inizialmente limitato a circa 500 entro la fine dell’anno. La produzione dovrebbe diventare più normale a partire dal 2022.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Porsche Taycan: i dettagli sulla variante GTS

Le migliori auto piccole 2021: classifica e modelli

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media