Italjet Dragster 500 GP: caratteristiche, prezzo e uscita

Tornata dal 2020 con lo scooter Dragster, Italjet cambia marcia per questa edizione di EICMA.

Dopo i modelli 125 e 200 cc presentati lo scorso anno, è il momento dell’Italjet Dragster 500 GP! Il marchio italiano sta ampliando la sua gamma con un modello radicalmente più potente, pur mantenendo lo stile e il DNA del suo scooter.

Questo è il Dragster 500 GP Italjet.

Italjet Dragster 500 GP: caratteristiche

Il nuovo modello mantiene, come è ovvio, l’identità Dragster, con un telaio a traliccio a vista e un frontale aggressivo. Linee pulite, superfici spigolose, meccanica a vista… L’Italjet Dragster 500 GP è quasi un “Transformer” nel suo approccio. Tuttavia, il maxi-scooter sostituisce l’asse anteriore a singola oscillazione con una tradizionale forcella a steli rovesciati, che ne calma l’aspetto senza necessariamente danneggiarlo.

Anche i cerchi, la sella e le luci a LED contribuiscono allo stile 100% cool e originale della moto, fedele al marchio. Il prototipo, presentato di recente all’EICMA 2022, presenta un doppio terminale di scarico nella parte inferiore, piccole alette nella parte anteriore (più per l’estetica che per il supporto aerodinamico) e due molle posteriori disposte longitudinalmente su ciascun lato dello scooter. Il Dragster 500 GP offre quindi un look di successo.

Per quanto riguarda la potenza, l’Italjet Dragster 500 GP monta un motore monocilindrico da 450 cc (4 tempi, 4 valvole, doppio albero a camme in testa, raffreddato a liquido) da 43 cavalli e 43 Nm di coppia. In altre parole, si prospettano prestazioni interessanti (per ricordare che lo Yamaha TMax 560, certamente bicilindrico, è di 562 cc per 47,5 CV e 55,7 Nm) e un’esperienza più vicina a una moto che a uno scooter, visto che il motore del Dragster 500 GP è associato a un cambio a 6 marce con frizione multidisco in bagno d’olio.

Le periferiche e la ciclistica non sono da meno: forcella da 47 mm, freni Brembo Stylema, pneumatici Pirelli Diablo Rosso… Tutti equipaggiamenti di alto livello. Infine, questo prototipo pesa circa 180 chili sulla bilancia, con una sella di 820 mm. Uno scooter piuttosto impressionante, che speriamo di vedere presto in versione di produzione.

Il Dragster 500 GP Italjet in breve

  • Un prototipo di scooter sportivo più potente
  • Motore monocilindrico: 450 cc / 43 CV / 43 Nm
  • Cambio a 6 velocità
  • Illuminazione a LED / Freni Brembo Style / Forcella da 47 mm
  • Peso: circa 180 kg
  • Altezza del sedile: 820 mm
  • Prezzo e disponibilità sconosciuti

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
1 Comment
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Paola Maina
24/12/2022 12:18

Errore!! Italjet è una azienda ITALIANA non austriaca.

Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com