Le migliori auto elettriche del 2021: EV da comprare

Splendidi EV in grado di regalare un'esperienza di guida unica.

Le migliori auto elettriche permettono di godere appieno dell’esperienza di guida, in totale sicurezza e comfort. Questa tendenza continuerà solo con il calo dei costi dei veicoli elettrici, l’aumento della gamma e l’espansione della rete di ricarica elettrica.

In questa guida, vi riveliamo le nostre scelte per le migliori auto elettriche, e vi spieghiamo perché dovreste considerare l’idea di acquistarne una ora più che mai.

Le migliori auto elettriche del 2021

VW ID.3

A partire da 38.800 sterline.

Volkswagen ha offerto una versione completamente elettrica dell’ultima Golf – ma non così con la nuova Mk8. Questo perché si sta ramificando in una propria gamma autonoma di auto elettriche con il nome di ID.

Il 3 significa che questa è all’incirca della stessa dimensione di una Golf, e ci sarà una scelta di capacità della batteria per offrire una buona gamma di prezzo. Abbiamo testato la Volkswagen ID.3 ed è una delle più brillanti EV di medie dimensioni e di medio budget là fuori. Possiede infatti una guida appassionata, la solita qualità Wolfsburg e abbastanza brio da rendere felici gli acquirenti più esperti di tecnologia.

Volvo XC40

A partire da £ 59.985.

La cosa più impressionante della prima Volvo completamente elettrica non è la sua accelerazione vivace, anche se 4,9 secondi a 62 miglia orarie possono essere divertenti. No, il vero risultato è quanto sia simile ad ogni altra XC40. Considerando che il powertrain è completamente diverso, e il peso molto maggiore, fa un ottimo lavoro per offrire lo stesso mix di raffinatezza, comfort e modernità.

Tesla Modello 3

A partire da 40.490 sterline.

La più accessibile e attesa Model 3 è finalmente arrivata. Potrebbe essere la Tesla meno costosa disponibile ma, anche nella forma entry-level, pochi saranno probabilmente delusi. Il modello base ha una gamma dichiarata di 254 miglia, con una capacità di sprint da 0-60 miglia in soli 5,3 secondi. Viene anche fornito con il sistema di assistenza alla guida Autopilot, che non fa pesare i lunghi viaggi.

È disponibile una versione a doppio motore con trazione integrale e una maggiore autonomia, che può coprire 329 miglia e serve un tempo da 0 a 100 km/h da supercar di 3,2 secondi.

Nissan Leaf

A partire da € 26.845.

La prima auto elettrica di massa al mondo è tornata nella versione 2.0 come un’auto elettrica per famiglie migliore di sempre. Prezzo a partire da circa £ 26k, l’ultima Nissan Leaf utilizza meccanica carryover ma vanta un sacco di tecnologia migliore. Nissan cita una gamma del mondo reale fino a 239 miglia se si opta per la versione E+, dando alla Leaf vere credenziali di praticità quotidiana. L’interno è un po’ deludente, ma questo è un hatchback elettrico molto praticabile per le famiglie.

Abbiamo messo una Leaf in un test a lungo termine di 10 mesi e, nelle prime 395 miglia, abbiamo usato l’elettricità che costa solo 13,70 £. Si tratta di un vero risparmio per un EV.

Tesla Modello S

A partire da 82.190 sterline.

La più sensibile sorella berlina della Model X, la Tesla Model S, è l’auto elettrica di riferimento. È ben consolidata ora e ha portato un pizzico di stile esecutivo al mercato EV anni prima che gli europei finalmente lo raggiungessero. Ha un’autonomia molto lunga, superiore a 300 miglia in molti livelli di allestimento, e le prestazioni sono – letteralmente – ridicole. Scegliete il modello di punta, optate per l’aggiornamento “Ludicrous” e avrete un’auto capace di andare da 0 a 100 miglia in un fulmineo 2,4 secondi.

Queste sono pratiche berline con un sacco di spazio per cinque, e un pavimento completamente piatto per i passeggeri dei sedili posteriori. Tutte le Tesla beneficiano anche della rete Supercharger del marchio per la ricarica rapida, che le rende molto più facile da ricaricare di molti rivali. Basta fare attenzione ai prezzi ripidi, che sono aumentati fino a 82.190 sterline per una Model S Long Range.

Porsche Taycan

A partire da 83.367 sterline.

La nuova Porsche Taycan è un incredibile risultato tecnico. Fa le cose che a tutti noi piacciono della guida – accelerare, frenare, andare in curva – con suprema alacrità. Dispone inoltre di un enorme pozzo di capacità, in gran parte non sfruttato dalla guida normale. Porsche sta schierando varianti più economiche, a trazione posteriore, da affiancare ai modelli Turbo, Turbo S e 4S. Oggi, i prezzi della Taycan partono da 83.367 sterline.

Polestar 2

A partire da 49.900 sterline.

La Polestar 2 è un’ottima aggiunta alla lista della spesa per gli acquirenti di EV di medie dimensioni. Si intrufola appena sotto £ 50k, ma le offerte di leasing iniziano a circa £ 500 al mese. Proveniente dalla svedese Volvo, Polestar è una nuova start-up che eredita i valori di design Scandi chic e la qualità del suo marchio sorella. Tuttavia, ha vibrazioni decisamente più moderne.

Questa macchina inaugura il primo sistema operativo Android di Google, quindi ci sono pochissimi pulsanti e tutto è gestito da un touchscreen o dall’assistente vocale Hey Google. È anche bella da guidare, ha un aspetto elegante ed è molto ben costruita.

le migliori auto elettriche classifica

Auto elettriche: altri consigli per l’acquisto

I tempi di ricarica sono in calo

Se hai intenzione di usare un’auto elettrica per viaggi più lunghi, assicurati che le strade principali locali e le autostrade abbiano le infrastrutture per supportare la ricarica lungo il percorso o considera un’alternativa. Un esempio è un veicolo elettrico ibrido plug-in (PHEV). Questi veicoli combinano la tecnologia della batteria e la potenza della benzina o del diesel per fornire una carta “esci gratis di prigione” per quando l’autonomia elettrica pura non è sufficiente.

La realtà è che la maggior parte dei proprietari di auto elettriche raramente dovranno ricaricare in pubblico. Se hai un parcheggio fuori strada e la possibilità di ricaricare a casa, gli ultimi EV gestiranno la maggior parte delle tue esigenze di guida giornaliere semplicemente caricando il tuo pacco batterie in casa durante la notte. Un marchio EV in Cina – Nio – è anche pioniere delle stazioni di scambio delle batterie, dove un robot sostituirà la batteria esaurita della tua auto con una completamente carica in soli cinque minuti.

Le auto elettriche pure ti faranno anche risparmiare denaro ogni anno perché sono esenti dalla tassa di circolazione. Almeno per ora.

Prezzi degli EV

I veicoli elettrici potrebbero costare di più rispetto alle loro controparti a benzina o diesel oggi, ma il divario si sta riducendo. Vauxhall, Peugeot e Mini hanno tutti modelli che possono funzionare a benzina o elettrici e i prezzi comparativi sono abbastanza simili.

Per esempio, una Peugeot e-208 GT Premium costa 34.670 sterline in contanti, mentre una GT Premium Auto a benzina costa 25.525 sterline. Usando il finanziamento della Peugeot, entrambi costano poco più di 300 sterline al mese, anche se la 208 elettrica richiede un deposito più pesante. Per il costo dell’accordo, sarebbe ragionevole suggerire che il denaro extra in anticipo sarebbe compensato dall’uso dell’elettricità piuttosto che della benzina.

I prezzi del leasing aprono ancora di più gli occhi. I costi variano selvaggiamente a seconda dell’auto, ma in linea di massima le auto elettriche a buon mercato hanno lo stesso importo per il leasing delle auto a benzina a buon mercato. Renault Zoe e Renault Clios sono entrambe sul mercato per circa 200 sterline al mese con gli stessi termini.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Future auto elettriche: i nuovi EV del 2021 e oltre

I migliori SUV elettrici del 2021

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media