Motorland Aragón: storia e caratteristiche del circuito

Il Motorland Aragón è un circuito motoristico realizzato in Aragona e inaugurato nel 2009 che ospita gare di motomondiale e mondiale Superbike.

Il Ciudan del Motor de Aragón, conosciuto anche come Motorland Aragón, è un circuito motoristico situato nel comune di Alcañiz, comunità autonoma dell’Aragona, nel nord-est della Spagna.

Motorland Aragón, origine e caratteristiche del circuito

Il Motorland Aragón, inaugurato ufficialmente nel 2009, è un circuito che presenta una lunghezza complessiva di 5.344 metri e 18 curve ed è stato ideato dall’architetto tedesco Hermann Tilke che ha operato in collaborazione con l’agenzia inglese Foster&Partners.

Nella realizzazione del progetto, è stato coinvolto anche il pilota di Formula 1 Pedro de la Rosa, in qualità di consulente tecnico e sportivo.

La struttura è composta da tre differenti aree ovvero un parco tecnologico, un settore sportivo e un settore destinato all’aspetto culturale e al tempo libero.

Il parco tecnologico è stato realizzato per ospitare istituti di ricerca che si dedicano al mondo dell’industria automobilistica. L’area sportiva coincide con lo spazio entro il quale si sviluppa la pista ad alta velocità, suddivisa in più tracciati, la pista di karting e altri circuiti sterrati.

L’area culturale e per il tempo libero, infine, è stata progettata per accogliere centri commerciali e strutture alberghiere di vario genere.

Attualmente, il record ufficiale del motomondiale stabilito sul circuito aragonese è stato stabilito da Franco Morbidelli su Yamaha YZR-M1, il 25 ottobre 2020, ed è pari a 1’48”089. Il record ufficiale del mondiale Superbike, invece, è stato registrato da Alvaro Bautista su Ducati Panigale V4R, il 6 aprile 2019, ed è pari a 1’49”049.

Advertisements

LEGGI ANCHE: Algarve International Circuit: storia e curiosità dell’autodromo

Competizioni organizzate presso il Motorland Aragón

Il Motorland Aragón, sin dalla sua realizzazione, ha ospitato eventi rilevanti come le competizioni previste in occasione del campionato World Series by Renault nelle stagioni 2009 e 2010.

In occasione del motomondiale 2010, poi, presso il Motorland Aragón si è tenuto il Gran Premio d’Aragona. La tappa aragonese ha sostituito l’Ungheria, che avrebbe dovuto essere inserita in calendario con il circuito di Balatonring che, tuttavia, non venne ultimato in tempo utile per il motomondiale.

A partire dal 2011, il Motorland Aragón è stato scelto per ospitare la prova spagnola del campionato mondiale Superbike. La prima edizione del campionato, infatti, si è tenuta a partire dal 19 giugno del medesimo anno.

Sempre nel 2011, il 18 settembre, presso il tracciato aragonese è stata organizzata una seconda gara de motomondiale, battezzata sempre come Gran Premio d’Aragona.

LEGGI ANCHE: Losail International Circuit: storia e curiosità dell’autodromo

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le auto di Tomaso Trussardi: la ricca collezione dell’imprenditore

Yamaha Niken, comfort e sportività a 3 ruote

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media