Nuova Mercedes GLC: 100% ibrida con un design sportivo e deciso anche in formula noleggio lungo termine

Qualunque sia la tua versione preferita, la nuova auto del futuro consente di viaggiare al meglio grazie a prestazioni elevate e avvii molto rapidi.

Proiettata verso il futuro, la nuova Mercedes GLC 100% ibrida ha un design sportivo e carattere deciso. L’auto presenta le motorizzazioni tutte elettrificate ed è disponibile solo nelle versioni ibrida elettrico o mild hybrid.

Qualunque sia la versione preferita, la nuova Mercedes GLC consente di viaggiare in modo efficiente, usufruendo di prestazioni elevate e avvii molto rapidi. Scopriamo di più su questa magnifica auto del futuro!

Stile e design

Le proporzioni muscolose e le linee grintose danno a questa vettura una personalità forte e decisa. Più lunga della precedente generazione di 6 cm, misura 4,72 metri di lunghezza, 2,08 metri di larghezza e 1,64 metri di altezza, regalando maggiore spazio per gli occupanti e nel vano bagagli, che ha una capienza di 600 litri.

Se già con questa capienza la vettura rappresenta la scelta ideale per il tempo libero, l’aumento fino a 1.640 litri abbattendo il divano posteriore la rende perfetta anche per viaggi lunghi. Il restyling a livello frontale, eseguito su fari, calandra e paraurti, ha dato maggiore dinamicità a questo Suv.

Oggi la nuova GLC è dotata di gruppi ottici posteriori in stile GLE e cerchi da 18 a 20 pollici di diametro, che si possono avere in diversi stili e colori, così come le minigonne dal disegno specifico AMG e i passaruota in tinta carrozzeria.

Interni tecnologici

L’impostazione degli interni riprende quella della nuova Mercedes Classe C, ma aggiornati secondo le innovazioni previste nella GLC. La plancia, che presenta due grandi schermi digitali separati, è rivolta leggermente verso al conducente.

Dei due schermi uno misura 12,3 pollici ed è dedicato alla strumentazione, l’altro misura 11,9 pollici, integra il sistema MBUX di nuova generazione ed è dedicato all’infotainment. Al centro della plancia c’è uno schermo a sbalzo al centro in posizione verticale che aiuta il conducente a tenere gli occhi sulla strada e su di esso sono posizionate tre bocchette dell’areazione ispirati all’aeronautica.

I materiali utilizzati sono pregiati e lasciano intendere con estrema chiarezza che si tratta di un’auto lussuosa, come si evince dai sedili in pelle con cuciture in contrasto. Da notare i poggiatesta confortevoli dei sedili anteriori, che possono essere personalizzati a piacimento del cliente. Un altro dettaglio da notare è il tetto panoramico apribile e scorrevole, ridisegnato in modo da rendere l’abitacolo più luminoso.

Mercedes GLC anche in formula Noleggio a Lungo Termine

Il SUV medio della Stella dalla linea inconfondibile è disponibile anche in formula noleggio a lungo termine: con questa particolare formula puoi avere il piacere di guidare una vettura di ultima generazione senza acquistarla, ma pagando solo un canone mensile fisso e liberandoti di costi di gestione e manutenzione. Noleggio Semplice, azienda operante online nel settore del Noleggio a Lungo Termine, propone la Mercedes GLC a partire da 589€ al mese per 36 mesi (clicca qui).

Motorizzazioni

Come già detto, la nuova Mercedes GLC è solamente ibrida, e nel dettaglio è mild hybrid e plug-in hybrid. Il livello base è costituito dalla GLC 200 4MATIC da 204 CV, versione mild hybrid dotata di motore 2.0 litri 4 cilindri benzina con sistema a 48V e alternatore integrato ISG.

Questa versione consiste in un ibrido leggero ma con alte prestazioni e assicura partenze rapide anche da fermo e senza consumare troppo carburante. In questo modo la vettura recupera energia sia durante la decelerazione che nella frenata.

Anche la versione più potente, la GLC 300 4MATIC da 258 CV, e il livello base con motore Diesel, la GLC 220d 4MATIC da 197 CV, sono dotate della stessa tecnologia.

Per quanto riguarda invece il modello a trazione ibrida plug-in assicura un’autonomia elettrica di oltre 100 km, potenza di trazione elettrica pari a 100 kW e una coppia di 440 Nm.

Batteria poco ingombrante

Lo spazio disponibile a bordo della Mercedes GLC, che è tanto, non viene compromesso dalla capiente, in quanto la vettura è stata progettata per accogliere una batteria senza arrecare il minimo ingombro.

Tutto questo è stato reso possibile grazie all’asse posteriore sterzante, optional e anche novità, che si avverte quando ci si mette alla guida della vettura, e alla scocca, progettata apposta per alloggiare la batteria.

Con l’asse posteriore sterzante migliorano moltissimo l’agibilità e la stabilità dell’auto, considerato che sull’asse posteriore l’angolo di sterzata arriva fino a 4,5 gradi. A richiesta è disponibile anche il pacchetto off-road che fa crescere di 2 cm l’altezza da terra della GLC.

Sicurezza in aumento con gli ADAS di livello 2

Con gli ADAS di livello 2 la nuova GLC garantisce una sicurezza maggiore su strada. Il pacchetto di assistenza alla guida, dotato di sistemi all’avanguardia, assiste a seconda della situazione, corregge la velocità, aiuta a sterzare e a gestire un eventuale pericolo di incidente.

Grazie ai sistemi di sicurezza avanzati si riduce drasticamente il rischio di incidenti e sia passeggeri che gli utenti della strada vengono protetti con efficacia. Inoltre, la Realtà Aumentata MBUX per la navigazione permette di trovare sempre una via di uscita anche quando ci si trova in situazione complesse di traffico.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche