Tutte le informazioni sul prossimo SUV Mazda CX-60

Svelato un misterioso brevetto.

Due settimane fa, Mazda ha annunciato che non meno di 5 SUV sono attualmente in sviluppo. Tuttavia, solo uno di loro verrà in Europa. I due modelli a cui siamo interessati sono entrambi completamente nuovi e saranno aggiunti alla gamma esistente: CX-3, CX-30 e CX-5.

Si chiameranno CX-60 e CX-80. Il primo offrirà 5 posti, il secondo 2 in più. Sulla base dei brevetti trapelati, siamo già in grado di offrirvi una prima illustrazione del più compatto di questi 2 modelli, il CX-60.

Per quanto riguarda la CX-3, invece, è stata annunciata la fine della sua carriera. Le scorte si esauriranno nei primi mesi del 2022.

Brevetti della Mazda CX-50 o CX-60?

Il portellone piuttosto verticale non sembra essere quello di un SUV-coupé. Infatti, tecnicamente, i brevetti in questione che hanno fatto la notizia qualche giorno fa dovrebbero potenzialmente prefigurare la CX-50 di cui abbiamo parlato prima. Tuttavia, dalla parte posteriore, il portellone molto verticale e la linea del tetto molto bassa fanno pendere la bilancia a favore della CX-60. Questo perché la CX-50, che dovrebbe essere presentata presto, dovrebbe essere un SUV-coupé, come la Renault Arkana.

E, dal davanti, nonostante l’assenza del logo, è impossibile non riconoscere una Mazda.

mazda cx-60 brevetto

Questo modello sarà basato su una nuova architettura longitudinale e sarà caratterizzato da motori a sei cilindri (diesel e benzina) combinati con l’ibridazione dolce a 48V, nonché un ibrido plug-in che combina un motore a quattro cilindri con un motore elettrico.

La presentazione è attesa a breve, con il lancio dei vari SUV che avverrà tra il 2022 e il 2023.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Combustibili alternativi: a cosa fare attenzione in inverno?

Una versione convertibile della nuova Corvette Z06

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media