Uaz Minibus: dimensioni, tecnologia e prezzo

Uaz Minibus, il veicolo adatto al trasporto persone fino a 7 posti capace di andare, ottimamente, in fuoristrada.

Solitamente quando si pensa alla Russia difficilmente la si associa all’industria delle auto, questo perché le loro vetture hanno avuto poco successo nel nostro paese, una casa, la Uaz è da parecchio tempo nel nostro mercato e tra i prodotti ha il Minibus.

Come si evince dal nome questo veicolo possiede caratteristiche a metà tra un fuoristrada ed un bus. Può affrontare i terreni più difficili e trasportare persone. In questo articolo vediamo come si presenta e se è cambiato un po’ nel corso degli anni di produzione.

Uaz Minibus: dimensioni

Le dimensioni rispecchiano l’identità del veicolo che ricorda, ma in realtà lo è, quella dei vecchi bus di una volta che tanto sono rimasti nell’immaginario collettivo.

Sono facili da gestire, trattandosi di un minibus, una cosa da cambiare è l’approccio alla guida dato che è totalmente diverso da una normale autovettura che si può guidare tutti i giorni. Ecco le sue dimensioni riassunte qui sotto:

  • Lunghezza: 4 metri e 36
  • Larghezza: 1 metro e 94
  • Altezza: 2 metri
  • Passo: 2 metri e 30

Come si può vedere i dati che lo differenziano maggiormente da una vettura normale sono la larghezza e l’altezza che sono importanti.

Queste manifestano il lato off-road di questo veicolo, di conseguenza è fondamentale valutare se si dispone delle spazio necessario per parcheggiarlo serenamente prima di acquistarlo.

minbus-uaz

Poca tecnologia ma quanto basta

Questo veicolo non è certamente famoso per disporre di un’elevata tecnologia. E’ un modello che è in produzione da oltre 50 anni ed in questo periodo non è mai cambiato molto dalla sua nascita, non ha seguito il trascorrere del tempo.

L’unico accenno, è proprio il caso di dirlo, di tecnologia presente sullo Uaz Minibus sono i sedili anteriori riscaldabili (optional). Vi è inoltre la predisposizione per l’autoradio ma non è presente di serie. Sono scelte che viste con gli occhi di oggi possono risultare estreme ma il Minibus è così da sempre e chi lo acquista lo sa e accetta il suo essere “crudo”.

Dal punto di vista della sicurezza sono presenti l’ABS e l’idroguida per rendere il viaggio un’esperienza da 21° secolo ma nient’altro. Non vi sono nemmeno gli airbag, il che rende questo veicolo pericoloso in caso di incidente.

Fortunatamente esistono ancora veicoli costruiti in questa maniera, essenziali e solidi che svolgono in maniera ottima ciò per cui sono stati costruiti. Non è il veicolo per chi ricerca la tecnologia a tutti i costi.

vista interni minibus uaz

Prezzo

Il prezzo del Uaz Minibus per il mercato italiano è di 20.400€ a cui possono essere aggiunti il gancio di traino (600€) e l’impianto a GPL (1.500€). Se lo si richiede “full-optional” la cifra quindi è di 22.500€.

Un prezzo importante considerando la tipologia di veicolo, poco adatta al nostro paese, può rappresentare un gesto passionale verso un fuoristrada del passato e decisamente fuori dal comune ma come utilizzo effettivo nel 2020 in Italia secondo noi è sconsigliato.

E’ si adatto al trasporto di persone fino a 7 posti e questo può essere un punto a favore ma il comfort di guida e di viaggio non sono ideali, se però si è interessati e si hanno le possibilità finanziarie è sicuramente una scelta anticomformista e se vogliamo anche valida. A voi la scelta.

Se siete interessati al segmento dei fuoristrada ecco altri veicoli che potrebbero piacervi:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Toyota Prius Plug-in: le caratteristiche e la tecnologia all’avanguardia

Cadillac XT6: dimensioni, tecnologia e prezzo

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.