Animali e caldo: consigli pratici per farli viaggiare comodamente

Come aiutare gli animali a difendersi dal caldo dell'auto? Ecco alcuni consigli utili.

Gli animali tendono a soffrire più degli esseri umani le alte temperature, specialmente durante i viaggi in auto. Tuttavia seguendo alcuni accorgimenti, è possibile aiutarli a viaggiare in maniera confortevole.

Che siano cani, gatti, ma anche conigli e cavie, tutti gli animali in maniera indistinta durante la stagione estiva accusano l’aumentare delle temperature, per questo motivo è compito di ogni proprietario adoperarsi affinché non soffrano.

Ad esempio, sia i cani che i gatti non sudano, dunque per abbassare la temperatura corporea il loro organismo aumenta il ritmo respiratorio.

Animali in auto, cosa non fare in caso di viaggio in auto

Chi porta con sé i propri animali, non deve mai lasciarli in auto; infatti durante la stagione estiva, la temperatura interna dell’abitacolo dell’auto può raggiungere persino i 50° e di conseguenza compromettere la vita dell’animale, portandolo addirittura alla morte.

Dunque è importante che il proprio animale domestico sia sempre con sé.

Consigli su come far stare bene i propri animali in auto col caldo

Come aiutare gli animali ad affrontare un viaggio in auto

Per aiutare gli animali a soffrire il meno possibile durante il viaggio in auto, può venire utile portare con sé dell’acqua fresca con la quale abbassare loro la temperatura corporea, scongiurando così un eventuale colpo di calore.

Per evitare che l’animale venga colpito da ipertermia, può venire utile far arieggiare l’abitacolo tenendo i finestrini abbassati; l’utilizzo dell‘aria condizionata, invece, è sconsigliata, in quanto lo sbalzo termico caldo-freddo può nuocere la salute degli animali.

Anche gli animali, come gli esseri umani, possono soffrire il mal d’auto. Per questo motivo è fondamentale che viaggino a stomaco vuoto e che abbiano consumato l’ultimo pasto almeno sei ore prima del viaggio.

Viaggiare con i propri animali: ecco perché prediligere la notte

Durante le ore notturne le temperature si abbassano, dunque si crea l’ambiente ideale per far viaggiare i propri animali senza farli soffrire.

Se gli animali viaggiano nei trasportini, può essere utile adagiarci sopra un asciugamano umido, in modo da rendere l’aria che gira ancora più fresca e piacevole. Tuttavia è sempre importante tenere d’occhio l’animale e accertarsi che stia bene.

Scritto da Stefania Giacco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bmw Motorrad 2022: curiosità e caratteristiche della due ruote

Perché affidarsi ad aziende di autotrasporti

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media