Auto elettriche: la MG4 colpisce nel segno!

Il prezzo di partenza sarà di 5.000 euro inferiore a quello della Megane E-Tech.

Con ogni nuovo modello, MG lascia il segno in termini di prezzo: è il caso della MG4, una nuovissima vettura compatta che sarà lanciata in autunno. La buona notizia è che sta arrivando.

Auto elettriche: la MG4 colpisce nel segno!

All’apertura del periodo di pre-prenotazione, il produttore ha indicato che il prezzo di partenza sarà inferiore a 30 000 €.

Contattata, MG ha confermato che questo prezzo non tiene conto del bonus, che è ancora di 6.000 euro (e dovrebbe scendere a 5.000 euro nel 2023). Questo prezzo di partenza corrisponde al modello con batteria da 51 kWh che offre un’autonomia WLTP di 350 km, con un blocco da 125 kW, cioè 170 CV.

MG darà quindi una scossa al mercato delle auto compatte elettriche. La Renault Megane E-Tech parte da 35.200 euro, con un motore da 130 CV e una batteria da 40 kWh che offre un’autonomia di 300 km.

La vecchia Nissan Leaf, con una batteria da 40 kWh e un’autonomia di 270 km, parte da 35.150 euro. Tuttavia, beneficia di sconti significativi.

Naturalmente, dovremo attendere i prezzi finali e i dettagli sulle dotazioni per fare un confronto migliore. Ma la MG4 dovrebbe confermare un posizionamento molto aggressivo. Ostacolerà anche le city car elettriche! Ad esempio, una Opel Corsa elettrica da 136 CV con 360 km di autonomia parte da 33.800 euro…

ed è meno spaziosa. Se volete essere tra i primi ad essere serviti, MG ha aperto una campagna di pre-prenotazione. I primi 500 clienti che ne faranno richiesta riceveranno un cavo di ricarica domestica (spina 220V-UE) del valore di 268 euro e una scheda di ricarica universale MG con un credito di 300 euro.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media