Mission Impossible 7: tutte le auto utilizzate nel film

Le vetture utilizzate da Tom Cruise e gli altri attori per girare le scene dell'ultimo capitolo della famosa saga Mission Impossible.

C’è grande attesa per l’ultimo capolavoro di Tom Cruise: Mission Impossible 7. Il nuovo capitolo della saga diretta da Christopher McQuarrie sull’agente speciale Ethan Hunt dovrebbe uscire nei prossimi mesi anche se le vicende per il coronavirus hanno rallentato lo svolgersi delle riprese.

Da agosto 2021 in poi, però, ogni data dovrebbe essere buona per vedere finalmente l’ultima opera del noto attore. Con lui ci sarà anche la bellissima attrice Hayley Atwell, ma l’attesa più grande tra gli appassionati sarà quella di scoprire quali auto saranno utilizzate per le varie pericolosissime e spericolate scene d’azione del capitolo numero 7 di Mission Impossible

Mission Impossible 7: auto usate

Come i più esperti sapranno, il settimo capitolo della celebre saga di Mission Impossible è stato girato, e ancora dovrà completare alcune scene, in gran parte per le vie di Roma.

La Capitale italiana è stata scelta come location per le acrobazie spericolate di Tom Cruise e del suo personaggio. L’attore americano già nei mesi scorsi era approdato in Italia attirando l’attenzione e suscitando anche qualche polemica per le modifiche al traffico necessarie per consentire le riprese. Tra le zone scelte per il film ci sono via della Tribuna Campitelli, Corrado Ricci, Fori imperiali ma anche il Rione Sant’Angelo e il rione Monti oltre che molte vie del centro.

Ad attirare l’attenzione, però, non solo gli attori e le loro scene, ma anche le auto utilizzate per le riprese. In attesa di vedere ufficialmente tutte le vetture usate nel film, è già possibile affermare con certezza che la collaborazione con BMW iniziata negli altri capitoli della saga è proseguita. Infatti, dalle immagini pubblicate via social dai romani ma anche dai diretti interessati – su tutti il regista Christopher McQuarrie – l’agente speciale Ethan Hunt è stato avvistato dietro il volante di una BMW M5, la stessa auto guidata in Fallout, precedente capitolo della saga.

BMW M5

Alla berlina della casa tedesca, che in diverse occasioni è stata vista senza portiere per ragioni cinematografiche, si affianca anche una Fiat 500 giallo acceso. La vettura della casa italiana è stata tra le auto a destare maggiore stupore e anche tra le prime ad “essere rivelate” perché sono subito uscite delle anticipazioni riguardo ad una scena che la vede sfrecciare attorno alla fontana della Barcaccia.

Fiato 500

Tra le vetture scelte, ma che per il momento accompagnano solamente gli attori nelle loro scene anche una Nissan GT-R e una Porsche Cayenne, entrambe modificate per ospitare gli strumenti per le riprese e adibite solo ad ospitare chi sostiene le telecamere.

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Interni auto: il fascino senza tempo della moquette

Come pulire le gomme dell’auto: consigli e passaggi

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media