Citroen annuncia una nuova edizione del My Ami Buggy: le caratteristiche

Citroën ha annunciato che lancerà una nuova edizione del My Ami Buggy nella primavera del 2023. Rispetto al primo, ce ne saranno molti di più!

Avete avuto la fortuna di ordinare una Citroen My Ami Buggy? Avrete pensato di avere un oggetto da collezione che avrebbe potuto aumentare di valore, visto che Citroën ne aveva messi in vendita solo 50… che sono andati esauriti in circa 20 minuti!

Ma poi è successo.

Citroën ha annunciato la commercializzazione di una nuova edizione del My Ami Buggy. E questa volta, visibilmente incoraggiato dal successo del primo lotto, il marchio con i galloni ha previsto di produrne 1.000! Questa variante sarà offerta questa volta al di fuori del mercato francese.

Citroen annuncia una nuova edizione del My Ami Buggy: le caratteristiche

Come suggerisce il nome, il My Ami Buggy si presenta come una piccola macchina pronta all’avventura.

Le porte sono state completamente rimosse e sostituite da piccole porte tubolari. Così potrete guidare con i capelli al vento. È presente anche un tetto apribile, sotto forma di copertura avvolgibile. Il veicolo ha anche diritto a specifici elementi di personalizzazione, come ad esempio le ruote dorate.

Citroën afferma che la prossima versione sarà vicina, ma avrà in serbo alcune sorprese, che saranno dettagliate nella primavera del 2023. A quel punto si apriranno i registri degli ordini.

Citroen My Ami Buggy europa

All’inizio, Citroën ha iniziato con l’equipaggiamento delle versioni Pop e Vibe. Ma per celebrare l’occasione, il marchio con i galloni ha deciso di fare le cose in grande presentando un vero e proprio mini baroudeur.

I parafanghi, i pannelli laterali, lo spoiler posteriore, le protezioni per la carrozzeria e le ruote specifiche da 14 pollici conferiscono una vera identità al Citroën Ami Buggy che mescola il kaki e il giallo, nello spirito del concept. Citroën ha previsto alcuni piccoli accorgimenti per il cliente, come una copertura protettiva specifica e una piastra anteriore personalizzabile.

Ovviamente, la grande novità è il tetto in tela retrattile che può essere arrotolato e srotolato e fissato con dei pulsanti. Una soluzione semplice che ricorda la 2CV. Se a questo si aggiunge l’assenza di porte, sostituite da tubi metallici montati su cerniere, si ottiene un vero e proprio giocattolo che può essere aperto e attraverso il quale scorre l’aria.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com