Come togliere la ruggine dall’auto: alcuni consigli fai da te

Come togliere la ruggine dalla macchina: quali accorgimenti adottare per prevenire ed eliminare le macchie di ruggine dal proprio veicolo.

Come togliere la ruggine dall’auto: quali accorgimenti adottare per prevenire ed eliminare le macchie di ruggine dal proprio veicolo a quattro ruote.

La pulizia dell’auto è un argomento caro a molti automobilisti. Per alcuni infatti non rappresenta un semplice mezzo di trasporto, essenziale da un punto di vista puramente logistico.

Assume difatti una connotazione ben più significativa, caratterizzata da una certa attenzione nei suoi confronti, che si può osservare nella tenuta del veicolo, non solo per quanto concerne la prestazione su strada ma anche l’aspetto puramente estetico.

E’ fondamentale tenere pulita ed in salute la carrozzeria della propria vettura anche per prevenire la formazione della ruggine, una problematica che non di rado colpisce le automobili dopo anni ed anni di utilizzo.

Ma come togliere la ruggine dall’auto? Cosa bisogna fare per prevenirne la formazione? Ecco le principali soluzioni.

Come togliere la ruggine dall’auto

Prima di vedere come togliere la ruggine dalla macchina è necessario mettere in pratica tutti gli accorgimenti tali da scongiurarne la formazione. Infatti le parti metalliche sono particolarmente predisposte nel subire il processo di corrosione, provocato dagli urti e dalle intemperie del tempo. Ciò porta inevitabilmente ad indebolire l’intera struttura, nonché ad un netto peggioramento da un punto di vista puramente visivo.

La migliore prevenzione è articolata su due aspetti:

  1. Controllo
  2. Pulizia
  3. Avvalersi di uno spray antiruggine

In primo luogo è necessario fare un’ispezione approfondita del mezzo, in modo tale da verificare la presenza di ruggine. Quindi bisogna visionare tutte le zone che di solito non vengono osservate attentamente, come il paraurti o le zone di contatto delle portiere. Pulire con frequenza il mezzo rappresenta un’altra abitudine da seguire in merito a come togliere la ruggine dall’auto (almeno un paio di volte al mese), adoperando prodotti indicati appositamente per il lavaggio auto.

Ideale sarebbe anche l’uso di spray atti a prevenire lo sviluppo della ruggine.

Le principali soluzioni

Adesso andiamo ad analizzare più approfonditamente come togliere la ruggine dalla macchina, quindi con evidenti segni di corrosione. In questi frangenti bisogna agire con tempestività, evitando che la situazione degeneri ulteriormente:

  • Pulire per bene la vettura
  • Proteggere con un nastro le parti sane della carrozzeria
  • Impiegare prodotti antiruggine o materiali appositi
  • Riverniciare la zona interessata dopo il trattamento

In commercio vi sono diversi prodotti antiruggine certificati, ad esempio una buona pasta abrasiva, ideale per togliere l’ossidazione, mentre la carta vetrata o smerigliatrice sono indicate in caso di ruggine più estesa. Successivamente va riverniciata la parte interessata, non prima di aver passato il primer finalizzato al fissaggio del colore. Inoltre coprire il resto della carrozzeria con un nastro adesivo è utile per non fare aderire le particelle di ruggine appena tolte.

Questi consigli su come togliere la ruggine dalla macchina sono in prevalenza attuabili per ridotte quantità di corrosione. Nel caso in cui il problema sia ben più complesso diviene opportuno richiedere l’ausilio di un esperto, soprattutto per gli interventi di lucidatura e sabbiatura.

Scritto da Gabriele Pacecca
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mazda 3 Sedan: la raffinata berlina giapponese

Tutte le auto di Lapo Elkann: i modelli speciali

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media