Numero di telaio dell’automobile: dove trovarlo?

Il numero di telaio dell'automobile è un identificativo del mezzo: come puoi trovarlo e cos'altro devi sapere sul codice a barre della tua automobile

Se la carta di circolazione può essere considerata, di fatto, il documento d’identità di ogni veicolo, allora il numero di telaio dell’automobile ne rappresenta il codice a barre, o se preferite un’altra metafora, il suo dna. Esso contiene infatti al suo interno ogni informazione tecnica riguardante l’automezzo: ecco come trovare il numero di telaio dell’auto.

Leggi anche: “Il conducente deve regolare la velocità per rispettare le limitazioni?

Come trovare il numero di telaio dell’auto

Quando parliamo di numero di telaio di un’automobile intendiamo un codice alfanumerico lungo 17 caratteri. Ognuno di questi simboli fornisce un’informazione specifica relativa al veicolo, come ha stabilito una convenzione internazionale tenuta nel 1980.

Nei Paesi di cultura anglosassone e lingua inglese – ma sempre più spesso anche in altre regioni del mondo – il numero di telaio dell’automobile viene chiamato VIN, dall’acronimo di numero identificativo del veicolo (Vehicle Identification Number).

I primi 3 caratteri dei 17 rappresentano l’identificativo del costruttore; le successive posizioni – fino alla 9 – ci permettono di tracciare il modello di vettura in questione; Le ultime cifre o gli ultimi numeri tratteggiano lo specifico esemplare del veicolo corrispondente. Di fatto, tramite il VIN identifichiamo con certezza la nostra auto.

Dove si trova

Sulla carta di circolazione è possibile rintracciare il VIN del veicolo. Esso si trova nel quadro 2, alla voce E, sul certificato di proprietà.

Il numero di telaio dell’automobile viene anche sempre stampato sulla stessa, in posizioni differenti però a seconda del modello.

Le tre posizioni più comuni ove trovarlo sono nel vano motore; alla base del parabrezza oppure sulla battuta della portiera, nel montante lato guida o passeggero.

Consultare il numero di telaio può darci la certezza che il pezzo di ricambio che abbiamo trovato vada bene per la nostra vettura. Esso deve essere sempre integro per legge – la sua manomissione è severamente vietata – ricordiamoci dunque di verificarlo se acquistiamo un’automobile usata.

Leggi anche: “Cosa fare in caso di auto rubata: Consigli e indicazioni da seguire

Scritto da Mattia Mezzetti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bmw C 650 GT comodità e design nel traffico cittadino

Regolazione della velocità in caso di pioggia: quali regole seguire

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media