GP Mugello, super Italia: Di Giannantonio in pole, poi Bezzecchi e Marini

Grande Italia nelle qualifiche al Mugello: tris tricolore in prima fila nelle griglie di partenza. Paura per Marquez che cade e la moto va in fiamme

Gli italiani volano al Mugello! Prima fila tutta tricolore in vista del GP italiano di domani pomeriggio. A guadagnarsi la pole è stato Di Giannantonio in una giornata complicata a causa della pioggia a intermittenza. Completano la prima fila Bezzecchi e Marini.

La pioggia spaventa

Non sono state delle qualifiche banali, anzi, visto che al Mugello la pioggia ha disturbato i piloti in diverse occasioni. Alla fine Di Giannantonio con la sua Gresini è riuscito a strappare una splendida pole. Il pilota partirà davanti a tutti sul circuito del Mugello. Oltre alle tre Ducati che comanderanno all’inizio il GP del Mugello, ci sono quelle di Johann Zarco e Pecco Bagnaia, rispettivamente in quarta e quinta posizione, mentre a chiudere la seconda fila troviamo il campione iridato Fabio Quartararo, davanti ad Espargaro.

Paura per Marquez

Le cose non sono andate bene per il pilota spagnolo della Honda, visto che è stato protagonista di una caduta sul bagnato a inizio Q2, con la moto andata in fiamme e le qualifiche che sono state sospese dalla bandiera rossa per qualche minuto. Marquez domani al Mugello partirà dodicesimo.

Ultimo Dovizioso

Qualifiche da dimenticare anche per l’ex pilota della Ducati Andrea Dovizioso, ultimo al termine delle qualifiche.

Questo l’ordine completo di partenza:

PRIMA FILA

1.Di Giannantonio (Ducati)
2. Bezzecchi (Ducati)
3. Marini (Ducati)

SECONDA FILA

4. Zarco (Ducati)
5. Bagnaia (Ducati)
6. Quartararo (Yamaha)

TERZA FILA

7. A. Espargaro (Aprilia)
8. Nakagami (Honda)
9. P. Espargaro (Honda)

QUARTA FILA

10. Bastianini (Ducati)
11. Martin (Ducati)
12. M. Marquez (Honda)

QUINTA FILA

13. Miller (Ducati)
14. Pirro (Ducati) 
15. Oliveira (KTM)

SESTA FILA

16. B. Binder (KTM)
17.

Mir (Suzuki)
18. A. Marquez (Honda)

SETTIMA FILA

19. Gardner (KTM)
20. D. Binder (Yamaha)
21. Rins (Suzuki)

OTTAVA FILA

22. Savadori (Aprilia)
23. Morbidelli (Yamaha)
24. Vinales (Aprilia)

NONA FILA

25. Fernandez (KTM)
26. Dovizioso (Yamaha)

LEGGI ANCHE: GP di Francia, qualifiche e griglia di partenza: Bagnaia da sogno!

Scritto da Alice Giusti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tre accessori indispensabili per guidare in estate

MotoGP Mugello, vince Bagnaia: secondo il campione in carica Quartararo

Leggi anche
Contents.media