Iker Lecuona: biografia e carriera del pilota spagnolo

Iker Lecuona, scopriamo chi è il giovane pilota spagnolo che nella stagione 2020 correrà nella classe Regina grazie al team Tech3.

Scopriamo chi è Iker Lecuona il pilota di MotoGP spagnolo e come si è evoluta la sua carriera sulle due ruote. Questo pilota è sicuramente uno dei più giovani presenti sulla griglia della classe regina. A dispetto della carriera “standard” di un pilota lui si è avvicinato tardi al mondo delle moto da corsa ma questo non gli ha impedito di mettersi in luce e di tentare, con successo, la strada del professionismo.

Ha ancora davanti a sé molte stagioni di conseguenza potrà solo che migliorare così da togliersi qualche soddisfazione in futuro.

Iker Lecuona: chi é e carriera

Iker Lecuona nasce a Valencia il 6 gennaio 2000. Inizia la sua carriera nel 2015 correndo il campionato Moto2 spagnolo.

L’esordio nel Motomondiale avviene nel 2016 nella classe Moto2 con la squadra CarXpert Interwetten. Corre due GP (Gran Bretagna e San Marino) in sostituzione dell’infortunato Dominique Aegerter.

Dal Gran Premio del Giappone dello stesso anno diventa titolare nel team.

L’anno seguente prosegue l’avventura nella medesima categoria, restando nel team d’esordio. Chiude la stagione al 35° posto in classifica collezionando due punti totali, ottenuti nel GP di Malesia. La stagione inizia male perché è costretto a saltare i GP di Qatar, Argentina e Americhe a causa della frattura di Clavicola, Ulna e Radio, rimediate durante i test pre-stagione.

Advertisements

La sfortuna prosegue poiché è costretto a saltare i GP d’Italia e Francia sempre per una frattura alla Clavicola.

Nel 2018 passa alla KTM del Team Suisse ed ottiene il primo podio a Valencia e termina la stagione con 80 punti ed il 12° posto in classifica generale. Nel 2019 la moto resta KTM a cambiare è la squadra, stavolta è American Racing. Ottiene un terzo posto nel Gran Premio di Thailandia e termina la stagione con 90 punti conquistati.

Il 24 Ottobre 2019 viene ufficializzato il suo passaggio in MotoGP a partire dal 2020 con il team Tech3. L’esordio avviene nella medesima annata nel GP di casa a Valencia dove non ottiene punti a seguito di una caduta.

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Maverick Vinales: chi è il pilota spagnolo della Yamaha

Chi è Franco Morbidelli: origini e carriera del centauro italiano

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.