Mercedes EQA 2021: prezzo e caratteristiche del suv elettrico

Mercedes EQA, primo suv elettrico prodotto dalla casa tedesca. Autonomia discreta, il comfort e la tecnologia sempre al top.

Mercedes ha appena immesso sul mercato il suo primo suv compatto dotato di un motore elettrico. EQA è il suo nome, a testimoniare come da tradizione che anche la gamma elettrificata segue le lettere che hanno reso iconico questo marchio. EQA è il primo in ordine di grandezza e rappresenta il modello d’ingresso a questo nuovo mondo.

In questo articolo scopriremo le sue caratteristiche.

Mercedes EQA 2021: le caratteristiche

Iniziamo a parlare di questo modello partendo dal suo motore che è dotato di una potenza di 190 cavalli. La potenza nelle elettriche come sappiamo si misura in kWh, quelli nominali sono 79,8 mentre quelli effettivi sono 66,5.

Entro la fine dell’anno arriverà anche la versione 4×4 dotata di un ulteriore motore che porterà la potenza ad un valore oltre i 270 cavalli.

Le batterie agli ioni di litio sono posizionate nella parte inferiore del veicolo, nella zona del pavimento e del divano mentre gli accumulatori sono posizionati al di sopra di un telaio in alluminio che li protegge in caso di incidente.

I tecnici tedeschi hanno lavorato di fino al fine di ridurre al massimo il coefficiente di attrito generato dall’aria. Il CX di quest’auto ha infatti un ottimo valore di 0,28.

Un dato che è direttamente collegato all’autonomia. Mercedes dichiara un’autonomia di 426 km ma non è escluso che nelle prossime versioni possa venir incrementata a 500 km.

Il tempo di ricarica per avere la massima autonomia, alle colonnine con potenza fino a 11 KwH è fissato in 5 ore e 35 minuti. Se si scelgono quelle a corrente continua il tempo si velocizza anche se non vi è un dato ufficiale.

Qualora si opti per la ricarica domestica i tempi sono lunghi, crediamo una tempistica di almeno 8 ore.

Interni ricchi di tecnologia

Internamente la nuova EQA è un tripudio di luci e tecnologia. Nella versione più ricca la plancia è dotata di schermi da 10,3 pollici che permettono di tenere sotto controllo il navigatore, la percentuale di carica ed anche le previsioni meteo. Il sistema di infotainment resta il classico di Mercedes ovvero MBUX.

Non manca naturalmente l’head-up display per non distrarsi dalla strada durante la marcia.

Nota negativa da segnalare è riferita al baule, infatti la capienza minima di questa vettura è di soli 340 litri che si ampliano a sedili abbattuti fino a 1320 litri. Un valore decisamente poco in linea con l’auto che l’avvicina in questo aspetto ad un’utilitaria.

Il prezzo

La EQA è disponibile in diverse versioni che qui riepiloghiamo:

  • EQA Sport – 51.150€
  • EQA Sport Pro – 53.110€
  • EQA Sport Plus – 53.110€
  • EQA Premium – 55.000€
  • EQA Premium Plus – 57.120€
  • EQA Premium Pro – 61.100€

Qui altri veicoli della casa tedesca che abbiamo trattato:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come lucidare l’auto dopo la verniciatura: gli errori da evitare

Triumph Scrambler 1200, un gioiello di sicurezza su strada e in off-road

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media