Neopatentati: quali sono i limiti per i cavalli

I neopatentati devono rispettare delle regole specifiche. Alcune di queste comprendono un limite di cavalli da non poter superare. Ecco alcune info...

I neopatentati, nonché coloro che hanno conseguito la patente da meno di tre anni, devono rispettare dei limiti di cavalli specifici. Ci sono infatti diverse regole e limitazioni volte alla protezione del guidatore. Non rispettarle significa incorrere in sanzioni e perdita di punti, nonché imbattersi in potenziali eventi pericolosi. 

Ecco tutto ciò che dovreste sapere in merito.

Neopatentati: quali sono i limiti per i cavalli

Per quanto riguarda i possessori di categoria B, per il primo anno non si possono guidare veicoli con potenza superiore a 55 kW/t (tara). I possessori di veicoli di categoria M1, invece, non possono guidare veicoli di potenza superiore a 70 kW

Per scoprire se un’auto è adatta a voi, dovrete calcolare il rapporto peso-potenza. Innanzitutto, la regola principale è questa: il massimo rapporto peso-potenza deve corrispondere a massimo 55 kw per tonnellata, come anticipato prima.

Ciò significa che l’auto non deve essere più potente di 70 kw, quindi 95 cavalli

Per calcolare il rapporto peso-potenza dell’auto dovrete:

  • Individuare la massa a vuoto del veicolo
  • Aggiungere il peso dell’autista
  • Dividere il valore per 1000 (massa in tonnellate)
  • Cercare il valore della potenza del motore
  • Dividere quest’ultimo per la massa.
neopatentati limiti cavalli quali sono

Limiti di velocità e importanza della P

Anche i limiti di velocità devono essere assolutamente rispettati: autostrada massimo 100 km/h e 90 km/h su strade extraurbane principali. 

Assicuratevi di rispettare queste regole, altrimenti l’auto potrebbe essere sottratta e potreste perdere il doppio dei punti, essendo neopatentati. 

Anche la P è particolarmente importante, soprattutto quando si usa il foglio rosa. Solo in quest’ultimo caso è obbligatoria, in quanto gli altri conducenti vi riconosceranno e adatteranno la loro guida alla vostra.

Assicuratevi che il materiale sia retroriflettente e che la lettera sia ben visibile. Se avete già conseguito la patente, la scelta sarà opzionale (ma comunque consigliata per i primi tempi).

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com