Notizie.it logo

Peugeot: gli ultimi modelli in uscita sul mercato

Peugeot

Peugeot, dopo anni e anni di storia, ha deciso di rinnovarsi. Sarà un 2018 pieno di cambiamenti per la casa automobilistica francese.

Peugeot, dopo anni e anni di storia, ha deciso di rinnovarsi. Sarà un 2018 pieno di cambiamenti per la casa automobilistica francese. A Parigi infatti saranno presentate quest’anno diverse novità per i nuovi modelli. Cosa ci dobbiamo aspettarci quindi dalla famiglia Peugeot questa volta?

Gamma Peugeot

Il Leone francese parte per l’offensiva. Dopo i SUV, la Peugeot ripropone anche i best-seller. La gamma 2018 sarà caratterizzata soprattutto dalla nuova 308, entrata da poco nel mercato. Sarà accompagnata dalla 508, nuova anche lei sul mercato. I due modelli, sia in berlina che in station wagon, si confermeranno per quest’anno in vetta all’offerta del Leone. Ma non solo, per la gamma francese del 2018 è prevista anche la iOn, la MVP Partner Tepee e la citycar 108.

Per quest’anno ci si aspetta anche la consacrazione della 3008, e ci si aspetta tanto dalla nuova 5008. Al loro fianco ci sarà la già affermata ‘baby’ crossover 2008.

Senza dimenticarci della 208, che sarà presentata quest’anno e sarà disponibile alla vendita nel 2019. Il progetto francese è quello di far uscire entro il 2020 sette modelli ibridi plug-in e quattro elettriche. Per il 2021 debutterà invece la prima auto a guida autonoma della casa automobilistica parigina.

Presentate quest’anno al salone di Ginevra le prime tre anteprime mondiali: parliamo della 508, della Rifter e della Rifter 4X4 Concept.
pub

Peugeot modelli

La 308 si è rinnovata dopo il grande successo del modello precedente. Più moderna esteticamente, il nuovo restyling la avvicina più ad una GT, con tanto di luce LED per esaltarne il ‘carattere aggressivo’. Adas completa l’interno, grazie anche alle sue innumerevoli applicazioni come Active Safety Brake e via discorrendo. Sotto il punto di vista meccanico invece le maggiori differenze sono motore e il cambio automatico. l’inedito motore è il Diesel BlueHDi 130 S&S (1,5 di cilindrata). Il cambio automatico è invece un modello EAT8 a otto rapporti. Tre cilindri benzina PureTech completano il tutto.

Rinnovamento anche per la seconda best-seller Peugeot, la 508. Più attraente nel design e di qualche centimetro più corta per facilitare la guida in città. Il top del sistema Adas, già presente nella sorella 308, completerà gli interni accompagnato dall’ottimo Peugeot I-Cockpit. Il 1.5 BlueHDi e uno 2.0 turbodiesel accompagneranno il cambio ad otto rapporti di cui già abbiamo parlato per la 305.

Primo anno pieno di vita per i SUV del Leone francese lanciati nel 2017.

La sport utility più grande del brand ha innovato l’aspetto estetico. I sopracitati Adas e I-Cockpit completeranno il rimodernamento dell’estetica, che ora è quella di un vero e proprio SUV. La 3008, vera e propria innovatrice per i SUV della casa automobilistica francese, rappresenta in maniera eccellente il nuovo family feeling del marchio.

La ‘nouvelle enfant’ della famiglia Peugeot, la 208, verrà presentata solo verso la fine del 2018 alla stampa. Arriverà dal concessionario solo nel 2019. Per i dettagli di questo nuovo modello dovremo quindi ancora aspettare qualche mese. Le poche informazioni che abbiamo per ora del modello vorrebbero anche una versione elettrica, entrando in competizione con la connazionale Renault Zoe. Questo modello sarà seguito a ruota dal nuovo crossover della casa parigina. La 2008 mostra un grande appeal, tanto da aver sbancato il mercato delle flotte aziendali. A Parigi e Sochaux prevedono che la 2008 rappresenterà il 40% delle vendite della casa automobilistica.

Peugeot 2018

Al salone di Ginevra di quest’anno sono state presentate diverse anteprime alla stampa.

La prima è stata la nuova Peugeot 508. Il re-style è più elegante. La berlina a 5 porte mostra il concept Instinct con vetri opalescenti e una firma LED. I fari LED posteriori sono allungati e tridimensionali, collegati da una fascia orizzontale nero lucida. L’interno è un vero spettacolo. Presente il solito I-Cockpit, modernizzato, e uno schermo da 10 pollici, corredato con ben 7 tasti di una tastiera/piano e un quadro strumenti in posizione rialzata. Si può inoltre scegliere tra modalità Boost o Relax, in base al tipo di guida in cui ci si vuole immergere. Il motore è sempre il Blue HDi equipaggiato con il solito cambio EAT8 ad otto rapporti.

Sono state presentate anche le nuove Rifter e Rifter 4X4 Concept. La prima è un SUV che sposa alla perfezione eleganza e forza. Le promesse sono quelle di una guida inedita per la sua categoria. Disponibili con 5 o 7 posti, sarà dotato di motori Pure Tech e BlueHDi.

Per quanto riguarda la seconda le aspettative sono quelle di poter viaggiare in grandi spazi: gli pneumatici off-road e una distanza dal suolo rialzata permetteranno di viaggiare nei percorsi più difficili. La macchina avrà inoltre una tenda Overland (che si apre sul tetto) e una bici ad assistenza elettrica (precursore della prossima eBike Peugeot).

La scultura del Leone presentato al salone di Ginevra per festeggiare i 160 anni dalla nascita del logo sarà il nuovo ambasciatore della casa automobilistica che vanta più di due secoli di attività.

Ricordiamo che su Amazon è possibile acquistare una serie di accessori appositi per vari modelli Peugeot, di seguito riportiamo alcuni dei più venduti

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche