Porsche 911 elettrica: rimandata ma inevitabile?

Più dell'80% della gamma Porsche sarà elettrificata entro la fine del 2030.

Tra il 2015 e il 2020, ci sono state numerose voci sulla produzione di una Porsche 911 elettrica. Alla fine, l’azienda ha rallentato questo progetto decidendo che la sua auto iconica sarebbe stata l’ultimo dei suoi modelli a “zero emissioni”.

Tuttavia ‘ultimo’ non significa ‘mai’ e Michael Mauer, capo del design della Porsche, pare abbia recentemente rivelato nuove informazioni sull’argomento.

Anche senza l’imminente divieto di nuove auto a benzina, l’inasprimento delle norme ambientali porrebbe vincoli sempre più incompatibili con l’architettura atipica della vettura sportiva a motore posteriore. “Oggi, quando ascolto gli ingegneri che parlano di motori a combustione e di vincoli come i sistemi di scarico, potrei preoccuparmi di come integrare tutto questo tra 10 o 15 anni, perché è probabile che lo sbalzo posteriore arrivi a quasi due metri.

Mi preoccupa meno il fatto che la tecnologia elettrica ci dia più libertà. Sono uno di quelli che è passato dal raffreddamento ad aria a quello a liquido, e ora abbiamo motori turbocompressi. Forse una 911 elettrica è un’altra storia, ma da un punto di vista del design da solo, una 911 elettrica è più semplice per il futuro,” ha dichiarato Mauer.

porsche 911 clubsport

Porsche 911 elettrica: il flat-six non è essenziale?

Michael Mauer riconoscerebbe, tuttavia, che il motore flat-six è parte del DNA della 911, ma non l’unico. “La silhouette della 911 di oggi è così iconica che deve durare. Abbiamo dimostrato nel corso degli anni che la nuova 911 è ancora una 911, ma rinnovata. Di solito dico che nel suo insieme è al 100% emozione, ma il suono del motore flat six non è al 100% un’emozione.

I motori elettrici offrono questo in termini di coppia e prestazioni. Sì, manca il suono, ma se guardate i giovani d’oggi, ne hanno bisogno? Non lo so”, ha affermato.

Più dell’80% della gamma Porsche sarà elettrificata entro la fine del 2030, quando il produttore di Stoccarda punterà alla neutralità della CO2. “Forse per la prossima generazione possiamo ancora realizzare una 911 con un motore a combustione. Non lo so. Come designer, troveremo delle soluzioni“, ha detto Michael Mauer. Prima di questo, l’attuale generazione 992 lanciata alla fine del 2018 potrebbe essere offerta in una versione ibrida.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tesla Model Y: potrebbe non essere un successo come la Model 3

Ford Kuga Hybrid E85: fare il pieno a 30 euro è possibile!

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media