Porsche sta lavorando al motore a idrogeno

Gli ingegneri Porsche hanno studiato le possibilità di un'auto a otto cilindri alimentata a idrogeno. E sembrano essere abbastanza soddisfatti dei risultati iniziali.

Porsche sta lavorando al motore a idrogeno. Sebbene il marchio non sia contrario alle auto elettriche, è un difensore del motore a combustione. Alla Porsche credono nei carburanti sintetici, e non è tutto. L’azienda tedesca sta lavorando su un’altra strada: il motore a combustione alimentato a idrogeno.

Una soluzione che anche Toyota sta esplorando, avendo già costruito prototipi su strada, tra cui una Yaris.

Porsche sta lavorando al motore a idrogeno

Alla Porsche, lo studio è ancora in fase virtuale. La progettazione e i test sono stati effettuati esclusivamente con simulazioni al computer, una soluzione necessariamente più economica! La base del lavoro era un motore a otto cilindri da 4,4 litri con doppio turbocompressore, adattato per sostituire il carburante senza piombo con l’idrogeno.

Il cambiamento principale riguarda i turbocompressori. Con l’idrogeno, la temperatura di combustione è più bassa, l’energia di scarico è ridotta e i turbocompressori girano meno bene. Per garantire una potenza simile, Porsche ha studiato, tra l’altro, turbocompressori ad assistenza elettrica per ottenere il giusto livello di sovralimentazione.

Gli ingegneri hanno raggiunto una potenza di quasi 600 CV. La simulazione di un giro sul circuito tedesco del Nürburgring con un veicolo del peso di 2,65 tonnellate, l’equivalente di una Cayenne, è stata risolutiva (tempo di 8 minuti e 20 secondi, un tempo considerato buono).

Sebbene il turbo sia più costoso, l’idrogeno consente di risparmiare sui sistemi antinquinamento, come il filtro antiparticolato, bilanciando i costi. Questo motore sarebbe in grado di soddisfare standard di inquinamento molto più severi. Ma per il momento Porsche è ancora allo stadio virtuale.

porsche motore idrogeno dettagli

Renault, via ad una nuova era: arriva l’auto a idrogeno

Renault ha stupito tutti annunciando l’uscita di un’auto a idrogeno. La concept car con motore a idrogeno svelata tramite il teaser arriva in un momento molto importante nella storia del marchio francese ed in generale del mondo delle quattro ruote. La casa transalpina ha, infatti, annunciato la volontà di dire addio alle motorizzazioni diesel e benzina cercando di completare questo passaggio al “100% elettrico” entro il 2030.

La concept-car con motore a idrogeno di Renault è stata progettata sotto la direzione di Gilles Vidal, il direttore del Design del brand transalpino. Al momento non ci sono molte informazioni riguardo l’auto a idrogeno di Renault, ma dall’unica immagine diffusa dalla casa francese pare che la vettura possa essere un SUV crossover. Sicuramente, da un primo sguardo si nota il trattamento dei fari allungati e sottili con quattro lampade separate all’interno oltre ad una firma luminosa nella parte bassa e centrale del frontale.

Anche gli specchietti retrovisori sembrano avere una forma sottile. Probabilmente saranno con delle telecamere integrate. La cosa certa è che Renault con la sua nuova auto a idrogeno ha intenzione di seguire i principi di sostenibilità, mobilità inclusiva e sicurezza.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media