Notizie.it logo

Risultato prove libere Gran Premio di Singapore Formula 1

prove libere Gran Premio di Singapore Formula 1

Ecco tutti i risultati delle prove libere Gran Premio di Singapore Formula 1 2019.

Prove Libere Gran Premio di Singapore Formula 1, parliamo di Ferrari. Non per essere di parte, o forse sì, ma sicuramente perché da due gare si sta manifestando una situazione inspiegabile. Una rossa al primo posto e un’altra indietro o addirittura fuori gara. Strategie corrette equamente applicate fra Vettel e Leclerc con risultati completamente diversi. Un Charles che dovrebbe essere il secondo pilota ma trascina punti e squadra dentro al campionato, nel frattempo Sebastian sembra quasi in un’altro mondo, nel panico con gli occhi spenti dentro al casco.

Cosa sta succedendo a Maranello? E’ bello vedere vincere per i Fan la gara da Charles, ma è anche doloroso che un pilota con così tanta esperienza e amore nei confronti della Scuderia si stia quasi “lasciando andare” al destino. GP di Singapore, il momento è questo, o tutti o nessuno. Mercedes non risparmia neanche le mosche a bordo pista, RedBull super favorita, serve gioco di squadra, ragazzi.

Prove Libere GP Singapore Formula1

Saranno prove complesse, soprattutto per impostare delle qualifiche ottime che consentono una partenza in griglia nelle prime file.

In questo tracciato più che mai, come a Monaco, ci vuole un buon piazzamento di partenza, ci vuole una pole. Le gomme sono fondamentali per Ferrari che ha poco feeling con le mescole, prove libere da incentrare sui consumi. Mercedes e RedBull giocheranno le loro carte per spaventarsi a vicenda, power-unit al minimo e piloti super competitivi. Potrebbe andare bene anche Haas e McLaren. Ricordiamo la notizia di ieri che Robert Kubica lascerà la Formula 1 alla fine della stagione, queste sono per lui le ultime prove libere al Gran Premio di Singapore Formula 1.

Risultato Prove Libere 1 Singapore

Le Ferrari iniziano a girare per prime, fanno molti giri anche se ottengono subito la telemetria per provare le nuove componenti e soluzioni. Ottima la strategia di partenza per ora, tranquillità e concentrazione nei box del Cavallino. Piccolo incidente per Bottas senza danni in uscita di curva con la ruota posteriore sinistra, lanciato Lewis Hamilton che si sente in forma.

Verstappen secondo nei tempi parziali con facilità. INCIDENTE PER BOTTAS CHE PERDE ADERENZA IN CURVA E DISTRUGGE LA MACCHINA FRONTALMENTE.

Componenti Formula 1 Ferrari

Ad inizio prove libere nuova ala frontale e pianale. Rimontate quelle del GP di Monza dopo i primi giri eseguiti da Charles Leclerc. Verranno forse rimontati durante le Prove Libere 2. Vettel con gomma rossa fa degli ottimi giri, problema al cambio per Leclerc che si ferma in pit-lane dopo un giro lanciato non concluso.

Ecco tutti i dati delle prove libere 1; partite alle 10:30 ora Italiana.

Pos. N. Pilota Team Tempo
1 33 M. Verstappen Red Bull 1’40″259
2 5 S. Vettel Ferrari 1’40″426
3 44 L. Hamilton Mercedes 1’40″925
4 77 V. Bottas Mercedes 1’41″336
5 23 A. Albon Red Bull 1’41″467
6 27 N. Hulkenberg Renault 1’41″812
7 55 C. Sainz McLaren 1’41″966
8 4 L.

Norris

McLaren 1’42″180
9 26 D. Kvyat Toro Rosso 1’42″305
10 10 P. Gasly Toro Rosso 1’42″377
11 3 D. Ricciardo Renault 1’42″527
12 8 R. Grosjean Haas 1’42″630
13 99 A. Giovinazzi Alfa Romeo 1’42″677
14 7 K. Raikkonen Alfa Romeo 1’42″786
15 18 L. Stroll Racing Point 1’42″791
16 20 K. Magnussen Haas 1’43″150
17 88 R. Kubica Williams 1’43″336
18 11 S. Perez Racing Point 1’43″369
19 16 C. Leclerc Ferrari 1’43″618
20 63 G. Russell Williams 1’43″993

Prove libere 2 Formula1 Singapore

Le prove libere 1 non sono state molto a favore di Ferrari, come da copione, RedBull ha avuto la meglio nel tracciato cittadino più stretto del campionato. Mercedes in difficoltà, soprattutto con Bottas, che centra un muro e rompe la monoposto. McLaren ha fatto un buon risultato rispetto alla stagione.

Leclerc deve fare in fretta per ripartire dopo il guasto alla trasmissione e portare a casa della telemetria.

Highlights della sessione

Gomma gialla per Mercedes e Ferrari, lieve velocità migliore per Vettel nei confronti di Hamilton almeno la prima mezz’ora di sessione. Leclerc trova subito il ritmo al primo giro cronometrato. Una gara che diventa doppia con Mercedes e Ferrari che corrono entrambe contro la RedBull, fortissima quest’ultima. Leclerc non riesce a stare con quelli davanti, ma forse sta provando l’areodinamica.

Ecco tutti i dati delle prove libere 2; partite alle 14:30 ora Italiana.

Pos. N. Pilota Team Tempo
1 44 L. Hamilton Mercedes 1’38″773
2 33 M. Verstappen Red Bull 1’38″957
3 5 S. Vettel Ferrari 1’39″591
4 77 V. Bottas Mercedes 1’39″894
5 23 A. Albon Red Bull 1’39″943
6 16 C. Leclerc Ferrari 1’40″018
7 55 C.

Sainz

McLaren 1’40″145
8 27 N. Hulkenberg Renault 1’40″324
9 4 L. Norris McLaren 1’40″361
10 10 P. Gasly Toro Rosso 1’40″637
11 26 D. Kvyat Toro Rosso 1’40″713
12 3 D. Ricciardo Renault 1’40″811
13 11 S. Perez Racing Point 1’40″875
14 18 L. Stroll Racing Point 1’41″128
15 99 A. Giovinazzi Alfa Romeo 1’41″128
16 7 K. Raikkonen Alfa Romeo 1’41″232
17 8 R. Grosjean Haas 1’41″392
18 63 G. Russell Williams 1’41″445
19 20 K. Magnussen Haas 1’41″564
20 88 R. Kubica Williams 1’42″177

PL3 GP Singapore, ecco Leclerc

Poco da dire sulla prima parte di Sabato. Il lavoro svolto nel box ferrari è servito e Leclerc riesce a stampare la prima posizione nelle prove libere finali. Dietro Hamilton e subito Vettel a pochissimi decimi. Verstappen non fa onore alla RedBull con il compagno Albon che va meglio di lui.

Ecco tutti i dati delle prove libere 3.

Pos. N. Pilota Team Tempo
1 16 C. Leclerc Ferrari 1’38″192
2 44 L. Hamilton Mercedes 1’38″399
3 5 S. Vettel Ferrari 1’38″811
4 77 V. Bottas Mercedes 1’38″885
5 23 A. Albon Red Bull 1’39″258
6 33 M. Verstappen Red Bull 1’39″366
7 55 C. Sainz McLaren 1’39″507
8 4 L. Norris McLaren 1’39″709
9 27 N. Hulkenberg Renault 1’40″118
10 3 D. Ricciardo Renault 1’40″153
11 18 L. Stroll Racing Point 1’40″209
12 10 P. Gasly Toro Rosso 1’40″339
13 7 K. Raikkonen Alfa Romeo 1’40″953
14 11 S. Perez Racing Point 1’40″985
15 63 G. Russell Williams 1’41″156
16 99 A. Giovinazzi Alfa Romeo 1’41″169
17 20 K. Magnussen Haas 1’41″494
18 8 R. Grosjean Haas 1’41″542
19 88 R. Kubica Williams 1’41″954
20 26 D. Kvyat Toro Rosso
© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche