Le auto più vendute in Europa a Ottobre 2021

Auto Vendute Ottobre 2021, in Europa si fa sentire l' "Effetto Tesla". Ottimi i dati anche per Fiat con la 500.

Quando si parla di vendite di automobili si è sempre negativi vedendo quello che sta succedendo nel settore in questo ultimo periodo. Secondo noi invece per poter dare valore al campo automobilistico bisogna cambiare il modo di leggere tali classifiche, valorizzando l’avvento dell’elettrico e costatando una difficoltà per le auto a motore endotermico, sia diesel che benzina.

Qui vi riportiamo la classifica europea ad Ottobre 2021.

Auto Vendute Ottobre 2021: leader Tesla

Le vendite auto in Europa hanno visto per il mese di Ottobre uno stravolgimento in classifica. Ora la leader è la Tesla Model 3 che ha venduto 17.392 unità (87.9%) rispetto al mese precedente.

Al secondo posto la Renault Clio con 16.694 unità vendute. Per la piccola francese un crollo di vendite del 21%.

L’ultimo gradino del podio se lo aggiudica la Dacia Sandero con 16.096 unità. Qui un piccolo calo, riscontrabile in termini percentuali nel 6.2% in meno.

Auto Vendute Ottobre 2021: Golf evergreen

Proseguendo la classifica troviamo al quarto posto la Volkswagen Golf che registra 13.979 auto vendute. Per la tedesca un calo del 36.2%.

Segue la Renault Captur, 12.849 esemplari venduti. Un calo del 25,9%.

Restiamo in Francia per il sesto posto con la Citroen C3 che ha registrato 12.430 esemplari venduti. Anche qui una diminuzione rispetto al mese precedente del 14.5%.

Auto Vendute Ottobre 2021: Peugeot in coda

Al settimo ed allo ottavo posto troviamo due Peugeot. Rispettivamente la 2008 con 12.368 unità (-17.7%). Segue la Peugeot 208 con 12.080 auto vendute (-28.1%).

In nona posizione un’auto italiana ovvero la Fiat 500 che ha venduto nel nostro continente 11.564 vetture (+29.6%) è positivo che la vettura italiana sia in positivo rispetto alle controparti straniere.

Chiude questa Top 10 la Dacia Duster con 11.048 immatricolazioni (-14.3%) se confrontato con il mese precedente.

Cosa possiamo dedurre da questa classifica? Di sicuro positivi i numeri di Fiat con la 500 e di Tesla. Per tutte le altre invece pesa secondo noi il fatto che non si stia più spingendo per i motori Benzina e Diesel e questo si evince anche dalla classifica.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Toyota GR 86: tutti i dettagli sulla coupé sportiva giapponese

Carenza di semiconduttori e magnesio: una grande preoccupazione

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media